|

Alla Consob l’opa Salini su Impregilo

Salini Costruttori

È stato depositato presso la Consob il prospetto dell’opa che Salini ha annunciato il 6 febbraio sul 100% di Impregilo. Nel documento – che verrà pubblicato dopo l’esame della Commissione – viene indicato il prezzo (confermato in 4 euro per azione, per un totale

Napolitano a Tunisi, discorso alla Costituente

Giorgio Napolitano

«La prima parte della Costituzione italiana è tuttora attuale e va salvaguardata: per il resto le forze politiche e il Parlamento possono lavorare a delle «riforme sull’ordinamento»: da Tunisi, nel secondo ed ultimo giorni di visita ufficiale, Giorgio Napolitano torna a difendere la Carta

Napolitano in visita nella nuova Tunisia

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano è oggi e domani in visita ufficiale in Tunisia, primo capo di Stato europeo invitato a parlare all’Assemblea costituente del paese rinato dalla «rivoluzione dei gelsomini». In quella solenne occasione Napolitano loderà la determinazione mostrata dai tunisini per la rinascita civile e

Il manifestante è Time Person of the Year 2011

Time Person of the Year 2011

In Nord Africa, Medio Oriente, Europa, Stati Uniti e Russia, il protagonista del 2011 è stato «Il manifestante», che ha contribuito a «cambiare il mondo». Così scrive il Time magazine, che pertanto questa settimana gli dedica la sua prestigiosa copertina di metà dicembre con

Basta sciagure, rivedere le quote d’ingresso

Sbarchi immigrati

Ad aver spinto la Chiesa ad alzare la voce per chiedere al mondo politico di rivedere le modalità di ingresso degli stranieri nel nostro Paese non è stata di certo l’ultima sciagura in ordine temporale accaduta nel Mediterraneo. Gli episcopati di tutta Europa, non

Azienda italiana in Siria per spiare i dissidenti

Bashar al-Asad

La dissidenza siriana rischia di finire tutta in trappola per colpa di un’azienda italiana. C’è infatti anche un pezzetto di Italia schierata al fianco del presidente siriano Bashar al Assad che da mesi reprime nel sangue le rivolte contro il regime scoppiate sulla scia

Un terremoto se l’Occidente attacca la Siria

Bashar al-Asad

Un’azione dell’Occidente contro la Siria causerebbe un «terremoto» e «metterebbe a fuoco l’intera regione». È il duro monito del presidente siriano, Bashar al-Asad. «Volete vedere un altro Afghanistan, o decine di Afghanistan?», ha chiesto in un’intervista al Sunday Telegraph, che la pubblica on line.

Cancellate liste di Petition Populaire, torna la rivolta

Rashid Al-Ghannushi

A Tunisi 2000 persone hanno assaltato e dato alle fiamme nella notte la sede del partito islamico Ennahdha, guidato da Rashid al-Ghannushi, che ha ottenuto il 41,47% dei voti nelle elezioni per l’Assemblea costituente, dove avrà 90 seggi su 217. La manifestazione è nata

Al-Ghannushi, la Turchia è il nostro modello

Rashid Al-Ghannushi

Il futuro della Tunisia in questo momento è nelle sue mani. Rashid Al-Ghannushi, leader del partito islamico Ennahdha, è il vincitore delle prime libere elezioni del Paese. Ha conquistato, a quanto sembra, circa la metà dei seggi dell’Assemblea costituente che dovrà disegnare l’architettura politica

Elezioni Tunisia 2011, code al primo voto libero

Elezioni Tunisia 2011

«Il primo test della democrazia impone pazienza. Ma la Tunisia lo supera, con maturità, senza troppo lamentarsi di essere costretta a mettersi in coda». Dice un giovane universitario che sta per entrare in uno dei seggi della scuola superiore del Commercio di rue de

http://alicefilm.com/ - http://alittleboysblog.net/ - http://brasssolutions.com/ - http://brunodunker.com/ - http://aoload.com/ - http://benidilusso.com/

ultime notizie Tunisia, ultima ora Tunisia, ultimissime notizie Tunisia, ultime news Tunisia