|

Elezioni europee 2014, Verdi insieme a Green Italia

Vote green

I Verdi italiani insieme a green Italia si presenteranno alle prossime elezioni europee con proprio simbolo e in modo autonomo. È una scelta importante dovuta principalmente alla forte iniziativa che abbiamo assunto in questi mesi sul piano giudiziario. Potremo così portare le nostre idee

Processo Ilva Taranto in nome popolo inquinato

Angelo Bonelli

A Taranto si sta per aprire uno dei processi piu’ importanti della storia della Repubblica italiana, un processo in nome del ‘popolo inquinato’ e ingannato dalla politica e dalle istituzioni. La Procura di Taranto ha chiesto il rinvio a giudizio per 50 persone e

Tumori a Taranto dovuti a sigarette e non all’Ilva

Enrico Bondi

Bufera su Enrico Bondi. A scatenarla la frase del commissario dell’Ilva secondo la quale i tumori a Taranto sarebbero «colpa delle sigarette». Questo perché Taranto, essendo città marittima e portuale, ha avuto, rispetto alle altre del Mezzogiorno, una maggiore diffusione del fumo di sigarette.

Gallo nuovo presidente Consulta, prima c’è l’Ilva

Franco Gallo

E’ Franco Gallo il nuovo presidente della Corte Costituzionale. Gallo è stato eletto all’unanimità con 14 voti favorevoli e una scheda bianca. Come primo atto, Gallo ha nominato in qualità di vicepresidenti il professor Gaetano Silvestri e l’avvocato Luigi Mazzella. «Quest’anno – ha annunciato

Frassoni lascia i Verdi per Sinistra Ecologia Libertà

Monica Frassoni

Duro colpo per la Federazione dei Verdi. La co-presidente del Partito Verde Europeo, Monica Frassoni, alla fine ha ceduto alle lusinghe di Sinistra Ecologia Libertà. I Giovani Verdi l’hanno definita “scilipota” perché: “è uno dei peggiori esempi di trasformismo politico all’insegna delle convenienze personali

Ilva di Taranto, italiani ingannati da Monti e Clini

Angelo Bonelli

Il leader dei Verdi, Angelo Bonelli, ritorna sulla vicenda Ilva e critica aspramente il governo Monti per aver varato un decreto inefficace che a suo dire calpesta il diritto alla salute dei cittadini di Taranto. Secondo le ultime dichiarazioni di Bonelli via Facebook il

Ilva di Taranto, il decreto autorizza reati

Ilva

Il procuratore di Taranto, Franco Sebastio, minimizza. Con il Governo, a proposito dell’Ilva, «non c’è nessuno scontro. Chiediamo solo un contributo di chiarezza. C’è una situazione di dubbio – dice – e chi la può risolvere? Il magistrato no di certo e neppure il

Chiusura Ilva di Taranto, a casa 2.500 operai

Ilva di Racconigi

Altri 1400 operai dell’Ilva rimarranno senza lavoro. Ad annunciarlo è la stessa azienda che sottolinea le conseguenze «drammatiche» sull’occupazione derivanti dalla decisione del gip di Taranto di rigettare la richiesta di dissequestro dei prodotti finiti e semi-lavorati. Le tonnellate di acciaio sequestrate dai magistrati

Ilva di Taranto, spento l’altoforno 1 per 18 mesi

Ilva di Taranto

Lo stop era stato concordato da tempo, ma ieri è arrivata la decisione ufficiale dall’Ilva. In ottemperanza alle disposizioni dell’Aia è stato fermato l’altoforno n° 1. L’azienda – si legge in una nota – adotta così i primi provvedimenti in base alla nuova Autorizzazione

Ecco perché il decreto Ilva è incostituzionale

Ilva di Taranto

1) Trattandosi di un decreto legge e non di un atto amministrativo, non è impugnabile al TAR 2) La strada è quella della Corte Costituzionale. La Procura potrebbe sollevare conflitto di attribuzione, oppure sollevare, insieme al GIP, in via incidentale la questione di costituzionalità


ultime notizie Taranto, ultima ora Taranto, ultimissime notizie Taranto, ultime news Taranto