ultime notizie:
|

Cesa convoca Congresso Udc, critiche a Monti

Mario Tassone

L’appuntamento per l’Udc è fissato per il 27 aprile, quando si svolgerà il congresso del partito. Ieri, nel Consiglio nazionale, nonostante i mugugni della vigilia, è stata approvata la proposta del segretario Lorenzo Cesa che ha annunciato di non avere «nessuna intenzione di ricandidarmi,

I deputati si tagliano lo stipendio di 1300 euro

Gianfranco Fini

L’ufficio di presidenza della Camera dà via libera alla sforbiciata che prevede nell’immediato di ridurre lo stipendio dei 630 deputati di 1300 euro a cui si dovrà aggiungere un ulteriore taglio del 10% per quei deputati che svolgono un ruolo ulteriore, come i presidenti

Pdl sempre diviso sull’appoggio a Monti

Giancarlo Galan

Prova a guardare avanti e ad allungare il passo il Pdl, dopo l’ennesima bordata con cui Umberto Bossi aveva colpito l’ex alleato («Silvio mezza cartuccia») e a dispetto delle frizioni interne che di tanto in tanto sembrano riemergere tra ex di Forza Italia e

Cresce un cattolicesimo responsabile e pensante

Andrea Riccardi

«Non credo che rinascerà la Dc, perchè la storia non si riproduce. Sento però attorno a me e nel Paese crescere un cattolicesimo responsabile e pensante, che ha una una nuova voglia di parlare della cosa pubblica e dell’Italia». Il ministro Andrea Riccardi –

Il governo Monti deve arrivare fino al 2013

Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi indica la road map al Pdl, garantendo il sostegno al governo Monti fino alla scadenza naturale del 2013. E punta su Alfano, che attraverso le primarie, assicura, diventerà «ottimo premier». Spiega che l’alleanza con la Lega continuerà, ma fa un’apertura all’Udc. Vuole

Bossi si tiene fuori, ma apre sul programma

Umberto Bossi

Per la base è quasi una catarsi, come scrive un militante sul blog: «La lontananza dai palazzi romani ci farà bene per un po’». E lo stesso Roberto Maroni definisce i banchi dell’opposizione «un balsamo» capace di rafforzare e rinsaldare il partito. La Lega

Berlusconi blinda Letta e Nitto Palma

Silvio Berlusconi

«Ma guarda che i problemi li abbiamo anche noi, ma questa cosa va fatta». A metà pomeriggio Maurizio Lupi mette il braccio sulle spalle di Pier Luigi Bersani e insieme si dirigono nell’ufficio del presidente della Camera Gianfranco Fini. La cordialità con l’esponente del

Sfiducia costruttiva per far fuori Berlusconi

Silvio Berlusconi

L’occasione per decretare la fine di Silvio Berlusconi sarebbe ghiotta: martedì alla Camera si vota di nuovo il rendiconto dello Stato, il documento di bilancio su cui è scivolato un mese fa il governo, costringendo il Cavaliere il 14 ottobre a chiedere la fiducia.

Paese in pericolo, nuovo governo ad horas

Pier Luigi Bersani

Ora, subito. Non c’è più tempo da perdere per il Pd, che – con toni allarmati – chiede un immediato cambio di governo. «Siamo di fronte a un’esigenza cruciale: andare avanti così anche per poche settimane ci mette in una situazione di pericolo per

Casini chiede le dimissioni di Berlusconi

Pier Ferdinando Casini

«Amen, se Berlusconi non vuole guidare la transizione, alla fine sarà lui a esserne vittima». Pier Ferdinano Casini reagisce così, verso le otto di sera, alla notizia che Silvio Berlusconi è tornato a recitare il suo mantra («ho altri 18 mesi davanti, finirò la


ultime notizie Rocco Buttiglione, ultima ora Rocco Buttiglione, ultimissime notizie Rocco Buttiglione, ultime news Rocco Buttiglione

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis