ultime notizie:
|

Renzi non ottiene incarichi e batte pugni sul tavolo

Matteo Renzi

E alla fine Matteo Renzi battè i pugni sul tavolo. Non si sa ancora se a subire gli scossoni sia stato il tavolo di Epifani piuttosto che quello di Franceschini, fatto sta che il sindaco è arrivato a minacciare il ritiro di Luca Lotti

Primarie Roma, candidati elezioni comunali 2013

Ignazio Marino

Sei personaggi in cerca di nomination, con l’incognita dell’affluenza che pesa come un macigno sul risultato finale. Oggi il popolo del centrosinistra romano sceglie il candidato che il 26 e 27 maggio dovrà tentare la «reconquista» del Campidoglio, espugnato cinque anni fa dal centrodestra

Pd presenterà nuovo testo sui rimborsi elettorali

Pier Luigi Bersani

Stoccate al Carroccio («Non c’è differenza tra la Lega di Bossi e quella di Maroni: hanno governato tutti e due per anni col miliardario»), bordate a Berlusconi (cui dedica pure il twitt sulle «tasse sul burlesque») e rassicurazioni a Monti in merito alle durata

Manifestazione Fiom, il Pd non sarà al corteo

Pier Luigi Bersani

Alla direzione del Pd convocata per il 27 non ci sarà guerra. Non si prevedono richieste di teste da far rotolare, né processi a presunti responsabili di sconfitte, nulla di tutto ciò. Pier Luigi Bersani da una parte non ha alcuna intenzione di andare

Servizio pubblico ancora una volta umiliato

Rai

Pier Luigi Bersani in mattinata aveva sollecitato il ministero del Tesoro, azionista Rai al 99%, a intervenire sul proprio rappresentante in Cda Angelo Petroni. Tentativo senza esito e ora, dopo le nomine, parte la battaglia sulla tv pubblica. «Non resteremo con le mani in

Pd e Terzo Polo sosterranno il governo Monti

Dario Franceschini

«Non perdere tempo, non c’è spazio per furberie o giochini. Dobbiamo al più presto dare vita al nuovo governo». Nell’ultimo giorno dell’esecutivo Berlusconi, Pier Ferdinando Casini torna a ribadire il sostegno pieno e convinto del Terzo Polo al governo Monti, e l’intesa totale con

Caos Pd, ci sono dirigenti che azzoppano il partito

Pier Luigi Bersani

Sono riusciti a infastidire Pier Luigi Bersani. «Il Pd non è un optional, e io non sono il segretario di un optional», avverte il segretario nelle conclusioni alla direzione, «sono stupito delle critiche sulla campagna referendaria, ci sono dirigenti che azzoppano il partito». Sì,

Minzolini impari a tacere, e rispetti le istituzioni

Augusto Minzolini

Il calo degli ascolti del Tg1, che preoccupa anche il fronte berlusconiano interno alla Rai, preoccupato anzitutto delle perdite pubblicitarie, sta dilaniando l’azienda di Viale Mazzini. Prima le critiche di Sergio Zavoli ad Augusto di Minzolini, e quelle del dg Lorenza Lei («Potrei anche

L’Udc non è la crocerossina del governo

Pier Ferdinando Casini

Alla notizia del declassamento dell’Italia da parte dell’agenzia di rating Standard & Poor’s il governo reagisce in modo rabbioso. Le opposizioni parlamentari, almeno quelle responsabili, e cioè Pd e Udc, non ci stanno. Decidono di rispondere subito, senza perdere tempo. Il Pd trasforma una


ultime notizie Paolo Gentiloni, ultima ora Paolo Gentiloni, ultimissime notizie Paolo Gentiloni, ultime news Paolo Gentiloni

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis