|

Vigile urbano sorprende i ladri e viene ucciso

Mirko Vicari

Parlava al telefono con la sua compagna quando, arrivato sul pianerottolo, si accorge che la porta è stata forzata. Dice alla donna di rimanere in linea, ed entra nell’appartamento al secondo piano di una palazzina modesta in via Scillato, a Palermo. Poi il grido:

Poliziotto a Misilmeri spara al figlio e si uccide

Ivan Irrera

Gianluca Irrera ha 8 anni, frequenta la terza elementare a Misilmeri, ed è ora in fin di vita nel reparto di Rianimazione, sotto sedazione farmacologica. Ha ricevuto un proiettile calibro 9 alla testa. La pallottola è fuoriuscita. Gianluca dormiva ancora, alle 7 del mattino,

Battiato, non c’è un solo euro, hanno rubato tutto

Franco Battiato

Bambole non c’è una lira. Franco Battiato assessore del Turismo della regione Sicilia è sconsolato: «Non c’è un solo euro, hanno rubato tutto». L’artista e il politico devono convivere, ma la rabbia è tanta. Battiato ha ingoiato un boccone amaro: «Abbiamo detto ’No grazie’

Trattativa Stato-mafia, il processo resta a Palermo

Nicola Mancino

Resta tutto a Palermo il processo sulla presunta trattativa tra Stato e mafia che sarebbe avvenuta per far cessare le stragi del ’93. Lo ha deciso ieri il gup Piergiorgio Morosini, respingendo la richiesta dei legali di Nicola Mancino che chiedevano il trasferimento di

Medaglia d’oro al valor civile a Carmela Petrucci

Carmela Petrucci

Migliaia di ragazzi hanno dato l’ultimo saluto a Carmela Petrucci, la diciassettenne uccisa al Palermo dall’ex fidanzato della sorella. Il ministro Cancellieri ha annunciato che verrà conferita alla giovane vittima una medaglia al valor civile dal presidente della Repubblica «per il suo coraggio e

17enne uccisa a coltellate per difendere la sorella

Carmela Petrucci

Il femminicidio (137 vittime in Italia nel 2011) non conosce soste. Investe tutte le fasce di età, le classi sociali. Il maschio respinto si arma e colpisce. E prima di uccidere perseguita, fa stalking. Ieri una nuova tragedia: Lucia Petrucci, 18 anni, ha schivato

Telefonate Napolitano-Mancino, basta scontri

Nicola Mancino

«Il conflitto tra i poteri dello Stato? Spero che cessi». Questa la battuta dell’ex presidente del Senato, Nicola Mancino, concessa ai giornalisti che lo hanno avvicinato ieri al Santuario di Montevergine, nei pressi di Avellino, prima di una cerimonia religiosa. Alle domande dei cronisti

Elezioni regionali Sicilia 2012, l’Idv appoggia Fava

Claudio Fava

Italia dei valori ha trovato l’accordo con Sinistra Ecologia Libertà, in Sicilia e ufficializza l’appoggio a Claudio Fava, candidato a governatore, ufficializzando così la definitiva rottura nel centrosinistra. Un’intesa, chiarisce subito il leader Idv Di Pietro giunto a Palermo per benedire l’alleanza deliberata in

Su Panorama solo ipotesi su contenuto colloqui

Giorgio Napolitano

Qual è la sostanza delle «clamorose rivelazioni» di Panorama? Difficile rispondere poiché il servizio del settimanale di casa Mondadori più che offrire notizie certe sui contenuti dei colloqui fra il presidente Napolitano e l’ex presidente del Senato Nicola Mancino si limita a vaghi cenni

Trattativa Stato-mafia, intercettazioni lesive

Giorgio Napolitano

Il presidente della Repubblica solleva il conflitto di attribuzione nei confronti della procura di Palermo. La Corte Costituzionale dovrà così pronunciarsi sull’operato dei pm palermitani che hanno intercettato la telefonata con l’ex ministro Nicola Mancino, indagato per falsa testimonianza nell’ambito dell’inchiesta sulla trattativa tra


ultime notizie Palermo, ultima ora Palermo, ultimissime notizie Palermo, ultime news Palermo