|

Ambasciata americane chiuse domenica

Ambasciata americana Roma

Molte ambasciate americane nel mondo verranno chiuse domenica prossima per ragioni di sicurezza. Lo ha comunicato il Dipartimento di Stato senza precisare la natura di queste minacce. La portavoce Marie Harf non ha voluto fornire dettagli dicendo solo che si tratta di una misura

Vignette satiriche su Maometto su Charlie Hebdo

Vignette satiriche su Maometto

«Uccidete tutti gli ambasciatori Usa». Lo ha rivelato una fonte americana, il centro di monitoraggio dei siti islamisti IntelCenter. Sarebbe scritto in una nota pubblicata su un sito web jihadista, a una settimana dall’omicidio dell’ambasciatore Usa in Libia, Christopher Stevens, sull’onda delle proteste per

Protesta anti-Usa, incendiato fast food a Tripoli

Kentucky Fried Chicken di Tripoli

È di un morto e 25 feriti il bilancio della violenta protesta che si è svolta ieri a Tripoli, seconda città del Libano, contro il film «blasfemo» sul profeta Maometto prodotto negli Usa. Lo riferisce la tv satellitare al-Arabiya, secondo la quale la polizia

Uccisi in Libia ambasciatore Usa e tre funzionari

Christopher Stevens

Il consolato Usa di Bengasi è stato messo a ferro e fuoco per una pellicola su Maometto (Innocence of Muslim – L’innocenza dei musulmani) prodotta da un gruppo di copti residenti negli Stati Uniti. Duri scontri tra l’esercito libico e milizie armate inferocite che

Elezioni Libia 2012, moderati in vantaggio

Elezioni Libia 2012

«Abbiamo vinto un totale di 95-100 seggi» sui 200 del Congresso nazionale libico eletto sabato scorso «cioè il 50% del totale, contando solo sulle nostre forze». Lo ha detto all’Afp Faisal Al Krekchi, segretario generale dell’Alleanza delle forze nazionali (Afn), la coalizione dei moderati

54 migranti in fuga dalla Libia morti disidratati

Immigrati su un gommone

Erano partiti in 55. Ne è sopravvissuto solo uno: 54 persone che dalla Libia tentavano di raggiungere l’Italia su un gommone sono morte, per disidratazione. Lo riferisce l’Alto Commissariato Onu per i Rifugiati riportando la testimonianza del superstite. Gli immigrati erano partiti dalle coste

Libyan Investment Authority ritorna in Unicredit

Libyan Investment Authority

La Libia ritorna in Unicredit e punta a rientrare in consiglio. «Abbiamo una quota significativa, la manterremo» dice Mohsen Derregia, presidente della Libyan Investment Authority (Lia), il fondo sovrano di Tripoli nel corso di un incontro con la stampa che ha annunciato un incontro

19 marinai Mazara del Vallo nel cercare Bengasi

I pescherecci sequestrati

«Siamo in una situazione terribile, ci hanno detto che saremmo stati liberati ed invece siamo stati trasferiti nel cercare di Bengasi». Pietro Russo, comandante del peschereccio Boccia II, 19 uomini a bordo, sequestrato giovedì da una motovedetta Libica nel Canale di Sicilia insieme ad

Shukri Ghanem trovato morto a Vienna

Shukri Ghanem

Shukri Ghanem, ex ministro libico del petrolio e stretto collaboratore dello scomparso Muammar Gheddafi è stato ripescato ieri, privo di vita, dal Danubio a Vienna. Secondo la polizia l’uomo, 69 anni, potrebbe essere precipitato nel fiume a seguito di un malore, forse un attacco

Tuareg in rivolta nel Mali, rivogliono la loro terra

Tuareg

I tuareg del Movimento di liberazione nazionale dell’Azawd hanno preso il controllo della città di Timbuctu e dell’intera regione. Nei prossimi giorni, l’Mnla avvierà «la sua missione di difesa e messa in sicurezza del territorio dell’Azawad» che considerano la propria terra. Timbuctu, la regina


ultime notizie Libia, ultima ora Libia, ultimissime notizie Libia, ultime news Libia