|

L’economia tedesca dipendente troppo dall’export

Confindustria

L’economia tedesca è «molto (troppo) dipendente dall’export», in quanto «rappresenta una debolezza strutturale dello stesso modello tedesco, perchè lo espone alle fluttuazioni nell’economia globale». A osservarlo è il Centro studi Confindustria in una nota in cui analizza la locomotiva d’Europa. L’export ha trainato la

Per l’economia tedesca prospettive incerte

Christine Lagarde

«La performance dell’economia tedesca è stata notevole» ma «le turbolenze dei mercati finanziari e l’indebolimento della domanda esterna hanno provocato una contrazione generalizzata delle attività in Germania nell’ultimo trimestre del 2012 con la sola eccezione del comparto costruzioni». È il Fondo monetario internazionale, nel

Ocse, l’economia tedesca rallenta il passo

Economia della Germania

Dopo una «ripresa rapida e robusta dalla profonda recessione in Germania la crescita ha rallentato, e l’outlook si è considerevolmente indebolito». In un rapporto sull’economia tedesca l’Ocse avverte che la locomotiva d’Europa sta rallentando. Secondo le stime Ocse il Pil della Germania crescerà quest’anno

Rallenta la crescita economica tedesca

Deutsche Bundesbank

La Bundesbank taglia le stime 2012 sulla crescita tedesca. L’ultimo bollettino le ha ridotte da 1,8% a 0,5%-1% e ha avvisato che l’economia del paese potrebbe presto ritrovarsi in una fase di accentuata debolezza a causa della crisi del debito europeo e del rallentamento


ultime notizie Economia della Germania, ultima ora Economia della Germania, ultimissime notizie Economia della Germania, ultime news Economia della Germania