ultime notizie:
|

Decreto del fare, il testo con tutti i provvedimenti

Enrico Letta

Il governo Letta è obbligato a rilanciare l’attività economica del Paese, ma facendo attenzione alle coperture finanziarie limitate. Il decreto del fare è il primo vero provvedimento di politica economica che segue la strada delle semplificazioni, della sburocratizzazione e dello spostamento dei fondi da

Auchan punta sull’Italia e rafforza gli ipermercati

Auchan

Auchan scommette sull’Italia. Diversamente da molte multinazionali preoccupate dalle strettoie delle normative italiane e senza farsi scoraggiare dal decreto salva-Ilva che crea nel mondo delle imprese il timore per un rischio teorico di esproprio, il colosso alimentare francese rilancia. Col supporto delle banche, Auchan

Approvate 45 leggi, mancano i decreti attuativi

Mario Monti

Sono in tutto 45 le leggi e i decreti convertiti e 24 i decreti delegati varati nei 15 mesi di vigenza del Governo di Mario Monti. Lo ricorda in una memoria il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Piero Giarda, spiegando che dall’insieme

Taglio delle Province, senza decreto rischio caos

Mario Monti

Il riordino delle Province deve essere portato a termine altrimenti i costi a carico di Regioni e Comuni (questi ultimi già ampiamente tartassati) lieviterebbero e la gestione di strade, scuole e rifiuti sarebbe a rischio. Il giorno dopo l’annuncio del Popolo delle libertà di

Pagamento Imu, la partita delle compensazioni

Anci

La partita sull’Imu, dal punto di vista dei Comuni, comincia nei prossimi giorni. Dopo le proteste che hammo accompagnato il pagamento della prima rata, anche in coincidenza con la campagna elettorale per le elezioni amministrative, nelle settimane scorso il ministero dell’Economia ha diffuso i

Limitazione uso contante oltre i mille euro

Conto corrente

I ritardatari avranno ancora tre mesi di tempo ma quasi tutti pensionati hanno già provveduto, prima del primo luglio, ad aprire un conto corrente su cui far versare la loro pensione, qualora superi i 1000 euro al mese. È entrata infatti in vigore la

Lavoratori esodati 390.200, Fornero contro l’Inps

Elsa Fornero

Altro che 65.000 contati dal governo. I lavoratori che in base ai criteri definiti dal Salva Italia e dal Milleproroghe hanno diritto ad andare in pensione ancora con le vecchie regole sarebbero 390.200. La cifra, che conferma le previsioni più pessimistiche e smentisce clamorosamente

Tagli alla spesa pubblica, risparmi per 4,2 miliardi

Enrico Bondi

Il governo ha messo a punto i tagli della spesa pubblica, che ammontano a 4,2 miliardi già nel 2012. L’obiettivo è di evitare così, in ottobre, l’aumento di 2 punti dell’Iva (dal 21 al 23 per cento). Ma in prospettiva sarà molto più grossa

Lavoratori esodati, potrebbero essere 70 mila

Inps

Sono la grande incognita della riforma previdenziale approvata dal governo alla fine dello scorso anno: i lavoratori che in base alle nuove regole rischiano di ritrovarsi per un periodo più o meno lungo senza retribuzione (perché hanno smesso di lavorare ed è terminato il

Aumento IVA inevitabile senza risorse

Corrado Passera

Ci sarà l’impegno di tutti per evitare che scattino gli aumenti dell’Iva, ma se non si troveranno altre «fonti strutturali» a cui attingere per reperire le relative risorse, la clausola automatica inserita dal governo nel decreto salva-Italia non potrà che essere applicata. Tocca a


ultime notizie decreto salva Italia, ultima ora decreto salva Italia, ultimissime notizie decreto salva Italia, ultime news decreto salva Italia

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis