ultime notizie:

Sciopero Serie A, 20 milioni di danni per lo stop

Damiano Tommasi

Damiano Tommasi

Tante minacce di sciopero da parte dell’Assocalciatori, creata dall’avvocato vicentino Sergio Campana, ex calciatore che con l’appoggio di alcuni giocatori celebri, tra cui Rivera e Riva, fondò il sindacato del pallone. Ma l’unico stop alle partite si è registrato il 17 marzo 1996. Quella volta Campana, dopo non aver raggiunto l’intesa con la Lega e la Federcalcio, decise di bloccare l’attività dei calciatori per la costituzione del fondo di garanzia. Le trattative ripresero dopo quella interruzione. Undici mesi fa l’Assocalciatori, ancora presieduta dall’avvocato, annunciò lo sciopero per le gare del 26 settembre perché era scaduto il contratto collettivo, salvo poi far rientrare la protesta. È lo stesso motivo per cui si è creato il braccio di ferro tra l’Aic e la Lega di serie A che ha portato a questo sciopero. Lo stop alla prima giornata del campionato avrà effetti a cascata su ascolti tv, accordi di sponsorship e sarà un danno anche per le scommesse sportive. Nella prima giornata di campionato dell’anno scorso, la raccolta scommesse sulla serie A fu pari a circa 20 milioni di euro. La Serie A italiana rappresenta circa il 25% della raccolta complessiva sul calcio (sport che in Italia raccoglie circa il 90% del totale scommesse sportive).

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis