ultime notizie:

Riforma statuto, arriva il Commissario in Figc

FIGC

FIGC

Commissario ad acta per la riforma dello Statuto e assemblea elettiva il 17 dicembre. Sono le decisioni scaturite ieri dal Consiglio Federale della Figc. Il ritorno di Claudio Lotito nel governo del calcio, è coinciso con la definitiva rottura tra le varie componenti sulla ripartizione del numero di posti spettanti ad ogni componente nel prossimo Consiglio Federale. È stato lo stesso presidente Abete, al termine del Cf, a dare l’annuncio che «non si è raggiunta un’intesa sulla modifica del pesi ponderati riguardanti la ripartizione dei seggi nel Consiglio federale», che dovrà scendere da 27 a 20 membri secondo le direttive del Coni. Ad occuparsi del tema sarà dunque un commissario ad acta. Che nei prossimi giorni sarà nominato dal Coni, ma il nome sembra essere già indicato in Giulio Napolitano, figlio del Presidente della Repubblica. «Vediamo quanto tempo impiegherà, nei limiti delle sue titolarità, a dirimere la questione – ha aggiunto Abete – La Figc comunque, per il rinnovo delle cariche, oltre alla data del 17 dicembre ha fissato il 14 gennaio come data di riserva anche perchè poi, secondo quanto dichiarato da Petrucci, il 19 febbraio ci saranno le elezioni per il nuovo presidente del Coni. Speriamo di riuscire a rispettare la prima data, altrimenti faremo l’assemblea nella seconda». La decisione di rinviare l’assemblea che doveva approvare la riforma dello statuto (prevista per il 17 settembre) arriva senza sorprese, essendo le prese di posizioni delle parti interessate abbastanza decise. Dovrebbero essere infatti le leghe professionistiche (A, B e Pro) a rinunciare a qualcosa (sei i posti a disposizione) con la A che però non ne vuol sapere di muoversi dai tre rappresentanti attuali. La Lega Pro di Macalli, invece, è disposta a rinunciare ad un posto, ma non basta perché la B del rampante Abodi ne reclama uno. Nel fuoco incrociato tra le leghe, potrebbe restare colpita l’Aia, che ieri Nicchi ha definito «l’unica componente intoccabile del Consiglio» e che Macalli non vede di buon occhio come componente di servizio con diritto al voto.

Lascia un commento alla notizia

anastacia mcpherson nude mckayla maroney fappening odeya rush nudes emma stone sex tapes bent over chair emily ratajkowski leaked jo parker nude emma watson nudes emily didonato fappening kate upton leaked cell phone gigi hadid the fappening chloe sevigny nude jordan hinson naked summit cars girl selena gomez bra and panties famous vaginas nina agdal tits anne hathaway fappening miranda cosgrove nude ferne mccann naked

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis