ultime notizie:

Mi sarei aspettato un passo indietro dell’Inter

Giancarlo Abete

Giancarlo Abete

Nessuna revoca all’Inter dello scudetto 2006, tolto alla Juve retrocessa in B dopo il processo sportivo a Calciopoli. Nessuna censura da parte della Figc ma solo una reprimenda da parte del presidente Abete: «Mi sarei augurato la rinuncia alla prescrizione da parte dell’Inter», ha detto il numero 1 della Federcalcio al termine del Consiglio federale che ieri ha deliberato la «non competenza» sulla revoca del titolo assegnato all’Inter (un contrario – l’avvocato Cudicio – e due astenuti – Abodi, presidente della B, e Lotito, presidente della Lazio. «L’etica non è mai andata in prescrizione – ha aggiunto Abete – Noi ci siamo attenuti alle regole vigenti. Se le norme sono tali da non soddisfare qualcuno ci può stare. Comprendo la complessità delle situazioni e l’importanza delle tifoserie». Nessuna preoccupazione infine da parte della Figc per eventuali ricorsi della Juventus. «Non credo che la strada dei tribunali sia la scelta migliore, ma la rispetto. La credibilità del sistema è legata al rispetto delle regole», ha concluso Abete. Duro il commento della Juve affidato a un comunicato: «L’esito del Consiglio Federale conferma la completa disparità di trattamento per situazioni analoghe. La Juventus ha dato mandato ai suoi legali di individuare i migliori strumenti di tutela presso la giustizia amministrativa e internazionale».

Lascia un commento alla notizia


giancarlo abete

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis