ultime notizie:

Euro 2012, la Spagna sogna il triplete

Vicente del Bosque

Vicente del Bosque

Chi trionferà a Euro 2012? La Spagna, l’ex eterna perdente. A certificarlo sono gli studiosi dell’università di Innsbruck che già nel 2010 c’avevano azzeccato nel Mondiale sudafricano. Il problema sarà capire quanta fame di vittoria è rimasta ai campioni di tutto. Dopo il trionfo del 2008, replicato due anni dopo a Johannesburg, non sarà facile ripescare stimoli, specie per i campioni di Real e Barcellona che si sono giocati la Liga. Una bandiera spagnola come Raul chiede il miracolo alla Roja: «Facciamo la storia. Nessuno ha mai vinto europeo, mondiale e di nuovo l’europeo di fila». Un triplete sarebbe clamoroso. Iker Casillas, portiere e capitano della Nazionale spagnola, non si fida e, dal ritiro di Schruns in Austria, mette in guardia: «Temiamo solo noi stessi». Nella lista dei 23 convocati dal ct Vicente Del Bosque c’è molto Real e Barcellona, più un pizzico di Valencia, Chelsea e Athletic Bilbao. Ma non mancano le sorprese. Quella vera è il laterale destro dell’Atletico Madrid Juanfran. A casa il centravanti del Valencia Soldado, a cui è stato preferito Negredo. Inseriti anche Pedro e Torres. El Niño si è conquistato la convocazione in extremis, grazie alla Champions. Nel super centrocampo della Spagna ci sono le stelle blaugrana Xavi e Iniesta, a cui il gol nella finale mondiale non bastò per vincere il Pallone d’oro. L’Athletic di Bielsa, rivelazione stagionale, regala alla nazionale Javi Martinez e Fernando Llorente, non l’esterno Iker Muniain nelle mire dell’Inter. Alle prese con le assenze per infortunio di David Villa (out dallo scorso dicembre) e, soprattutto, del capitano Carles Puyol, Del Bosque pone le fondamenta sul blocco Real-Barcellona.

«Non siamo favoriti. Anche Germania, Olanda, Inghilterra, Portogallo, Italia e Francia vanno prese in considerazione», dice il ct spagnolo. L’allenatore dei campioni in carica, 8 vittorie su 8 nel girone di qualificazione, è deciso a puntare tutto su David Silva, attaccante del City: «È il nostro Messi». Sulle assenze di Puyol e Villa dice: «Perdiamo gol e sicurezza. Senza Villa, perdiamo al miglior bomber. In difesa, con l’assenza di Puyol ci manca più di un giocatore. È un leader, un autentico capitano». Il vuoto dovranno colmarlo Piqué e Ramos. «Sono loro i Puyol di oggi», ammette il ct che ha fatto retromarcia sul divieto di utilizzare i social network (twitter e facebook). In Sudafrica il no aveva portato bene. Del Bosque ha cambiato idea. © Ernesto De Franceschi

Lascia un commento alla notizia

naked wet selena gomez and justin bieber sex tight latex interracial celebrity sex nicole kidman sex tape amanda seyfried upskirt sara leal nude fapening katy perrytopless gwendoline christie sex lindsay clubine nude gigantic asses magazine niykee heaton nude ireland baldwin naked rihanna nude sarlot.nude.photo sigourney weaver naked hayden panettiere fappening photo amy smart hot emily ratajkowski leaked

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis