ultime notizie:

Crisi Juventus, il timore delle inseguitrici esiste

Giuseppe Marotta

Giuseppe Marotta

«Il timore delle inseguitrici esiste», ammette l’ad bianconero Marotta. Nello specchietto retrovisore c’è la Lazio a -3, seguita dal Napoli a -5. La Juve si autodispensa pillole di ottimismo e di stima ma intanto sdogana la parola “paura”. Già, perché il 2013 ha offerto una Lazio arrembante e una Juve che Marotta ammette essere diventata «meno brillante e intensa». I numeri sono spietati: 28 punti su 30 nelle prime dieci giornate, appena 17 nelle seconde dieci contro i 23 della Lazio e i 20 del Napoli. Anche l’anno scorso, proprio di questi tempi, la marcia trionfale bianconera patì una flessione (4 vittorie e 7 pareggi tra gennaio e febbraio). «Gennaio è il mese in cui raccogliamo meno», conferma Marotta. Che, poi, trova alibi più che convincenti per sdrammatizzare la brusca frenata bianconera: «I molti impegni ravvicinati condizionano un gruppo privo di diversi giocatori importanti». L’anno scorso, in effetti, il calendario era meno affollato e l’infermeria era deserta. Adesso la parola passa a Conte che, oltre ad arringare e scuotere la squadra attesa da un tour de force tremendo (8 partite in 28 giorni), nel pomeriggio metterà a punto il rientro (forse già sabato) di Marchisio e Vucinic. © T.Orm.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis