ultime notizie:

Chi commette una falsa partenza è subito fuori

Ultime news

Usain Bolt

Usain Bolt

Dal primo gennaio del 2010 chi commette una falsa partenza viene immediatamente squalificato come è accaduto a Usain Bolt. La regola non è mai stata accettata dagli atleti che l’hanno fortemente criticata e contestata. In passato la squalifica avveniva solo in caso di doppia falsa partenza dello stesso atleta. Poi, dal primo gennaio 2003 veniva punita la seconda falsa, chiunque la provocasse, anche un atleta diverso dal primo start irregolare. Da quasi due anni si va subito fuori. A farla cambiare, la regola, più che inesistenti ragioni tecniche sono state le televisioni per tagliare quegli inevitabili tempi morti. Quando in seno alla Iaaf si è votato, hanno detto sì in 97 mentre i no sono stati 55. Tra le false partenze celebri punite con la squalifica c’è quella di Marcello Fiasconaro nella semifinale della Coppa Europa a Oslo 1973. Fiasconaro venne messo fuori gara negli 800 per essersi mosso prima. Alle Olimpiadi di Atlanta ’96 vittima illustre è stato il campione in carica dei 100 metri, Linford Christie: due false e niente possibile bis. Ai Mondiali di Parigi 2003 Jon Drummond nei quarti di finale è stato squalificato. Stop con polemica per lo statunitense perché sosteneva di non essersi mosso prima come aveva rivelato l’apparecchiatura elettronica. Si è sdraiato in pista e non si è mosso per un’ora. Tempo dopo è stato dimostrato che effettivamente Drummond non era partito prima.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis