ultime notizie:

Google Art Project fa visitare musei e gallerie

Casa Bianca

Casa Bianca

Quando l’attuale presidente degli Stati Uniti si insediò alla Casa Bianca disse che doveva essere La casa della gente. Sembrava populismo, ma adesso abbiamo capito cosa intendeva Obama. Con Google Art Project 2 è possibile visitare le sale della dimora del presidente degli Stati Uniti. Un’iniziativa fortemente voluta dai coniugi Obama. Basta un collegamento a internet e da tutto il mondo si enterà nelle stanze del potere. Google ha usato le telecamere di Street View (la tecnologia di Google Maps) per riprendere le stanze, per catturare immagini a 360 gradi, ad alta definizione, e ha fatto uso dello zoom su opere d’arte, tappeti, oggetti. Niente immagini private. Con Google Art Project da oggi grazie a un account Google è possibile visitare gratis musei, gallerie senza dover far la fila per un biglietto. L’applicazione web permette di selezionare le opere d’arte più interessanti e condividerle nei principali social network. L’applicazione di Mountain View grazie a Picasa permette di visualizzare quadri in alta risoluzione. Lo zoom delle immagini consente di osservare particolari monopolio, finora, dei restauratori. I musei che hanno aderito all’iniziativa hanno selezionato determinate opere in giga pixel (7 miliardi di pixel) con una risoluzione mille volte maggiore a quelle di una comune macchina fotografica digitale. I musei italiani gratuiti da visitare sono la Galleria degli Uffizi ed i Musei capitolini. Il quadro disponibile in alta risoluzione è l’Annunciazione, capolavoro tardo rinascimentale del Garofalo.

Lascia un commento alla notizia


casa bianca

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis