ultime notizie:

Alibaba.com, sito e-commerce senza regole

Alibaba.com

Alibaba.com

Da quando eBay è comparso sul web comprare online è diventato un’attività nota al grande pubblico, ma gli acquisti in euro o in dollari lasciano scarse possibilità di affari, che invece abbondano sui mercati asiatici. Un esempio arriva dal portale alibaba.com, dove da 12 anni si entra in contatto con 7 milioni di aziende e piccoli produttori, soprattutto cinesi, che vendono di tutto. Basta registrarsi e indirizzare le ricerche sui vostri oggetti del desiderio per trovare molte offerte fin troppo sorprendenti. Specialmente quando si parla di telefonini, tablet, laptop e macchine fotografiche. C’è chi ha acquistato un iPhone con appena 200 euro, ma c’è anche chi è stato truffato fidandosi dei Gold Supplier (una sorta di bollino di affidabilità, che però non si ottiene con i commenti degli acquirenti bensì pagando). Per evitare problemi Alibaba (il 40% è in mano a Yahoo!) sta elaborando nuovi metodi per la sicurezza dei pagamenti e per il riconoscimento dei venditori onesti. Tra l’altro Jack Ma, papà miliardario del sito, sta mettendo sul piatto 2,5 miliardi di dollari per riaquistare la quota di Yahoo! con l’obiettivo di nazionalizzare l’impresa e, dicono i ben informati, per scalare proprio l’azienda col punto esclamativo. Per capire la portata del fenomeno, alibaba.com è sbarcata in Borsa nel 2007,con un’operazione classificata come la seconda web Ipo di tutti i tempi (ha incassato1,7 miliardi di dollari contro gli 1,8 di Google, sbarcato a Wall Street nel 2004). © A.Cap.

Lascia un commento alla notizia


google ultima ora, come cancellarsi da alibaba, alibaba com, cancellarsi da alibaba

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis