ultime notizie:

Vendola, se sono condannato lascio

Nichi Vendola

Nichi Vendola

Nichi Vendola è pronto a lasciare la «vita pubblica» se il Tribunale di Bari lo dovesse condannare. Ieri si è celebrata la penultima udienza del processo in cui è accusato di concorso in abuso d’ufficio. Secondo i pm il governatore avrebbe fatto pressioni sull’ex manager della Asl affinché venisse riaperto il concorso per un posto da primario all’ospedale San Paolo, per permettere così al professore Paolo Sardelli di parteciparvi. I pm Francesco Bretone, Desiree Digeronimo e Giorgio Lino Bruno hanno chiesto sia per Vendola che per Cosentino una condanna a un anno e dieci mesi di carcere. Le difese dei due imputati, invece, hanno ribattuto che riaprire i termini di un bando non rappresenta una pratica illecita, ma che «è nella discrezionalità della pubblica amministrazione a garanzia della qualità della selezione». Il verdetto si conoscerà tra cinque giorni, toccherà al gip Susanna De Felice emettere la sentenza di primo grado. Al termine dell’udienza è arrivato l’annuncio del leader di Sel, sfidante di Matteo Renzi e Pier Luigi Bersani alle primarie del centrosinistra. «Una sentenza di condanna – ha dichiarato Vendola – sia pure relativamente a un concorso in abuso d’ufficio, per me sarebbe un punto di non ritorno, segnerebbe un mio congedo dalla vita pubblica». Ma il presidente della Regione Puglia sembra convinto di riuscire a superare indenne l’ostacolo. «Credo – ha proseguito – che una sentenza ispirata a verità e giustizia restituirà a me quello che è dovuto, cioè la mia totale innocenza».

Lascia un commento alla notizia


sanità puglia ultime notizie, ultime notizie sanità puglia, ultime sanità puglia, notizie ultima ora regione puglia

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis