ultime notizie:

Stefano Fassina si dimetta, è scontro nel Pd

Stefano Fassina

Stefano Fassina

La tempesta scoppia nel primo pomeriggio. Con una nota diffusa alle agenzie di stampa, quattro Liberal del Pd (sarebbero cinque, ma Pietro Ichino si sfilerà), mini-componente del partito di Bersani – e cioè Enzo Bianco, Ludina Barzini, Andrea Marcucci e Luigi de Sena – chiedono le dimissioni di Stefano Fassina. Studi in Bocconi, pupillo di Vincenzo Visco, prima che di Pier Luigi Bersani, che lo allevò nel suo centro studi, Nens, Stefano Fassina è responsabile economico del Pd (oltre che esponente di una segreteria fatta da giovani, tutti non parlamentari), da tempo sotto tiro, nel partito, per le sue posizioni pro-Cgil (e pro-Fiom), anti-Bce e anti-Ichino. La colpa di Fassina, nella versione dei Liberal, è questa: «Le sue posizioni di aspra critica alla linea di rigore e sviluppo di Banca d’Italia e della Bce, o l’aver bollato come liberiste le posizioni di Ichino (il quale, però, fa sapere di non aver affatto apposto la sua firma al testo anti-Fassina) non sono compatibili con il dovere di rappresentare il complesso delle posizioni del Pd». Ergo, Fassina si dimetta. La polemica monta riempie le agenzie. E pure la Rete, da Twitter a Facebook, dove i commenti pro Fassina si sprecano.

Lascia un commento alla notizia


stefano fassina, fassina stefano

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis