ultime notizie:

Programma della Martani, testa di lista Verdi Roma

Daniela Martani

Daniela Martani

Daniela Martani viene ricordata per il suo trascorso da pasionaria Alitalia e come concorrente del Grande Fratello, non rinnega il suo passato, adesso vuole che venga ricordata per il suo impegno per una Capitale del cambiamento. Il suo slogan è “un cuore vegan per Roma”. Il suo programma passa dal diritti degli animali a quello della comunità LGBT. La Federazione dei Verdi le ha proposto di candidarsi alla carica di consigliere comunale di Roma. “Ho letto il loro programma e sono rimasta sorpresa positivamente. C’è la tutela dei diritti degli animali anche mantenendo i canili pubblici ed eliminando le botticelle. Si parla di ripristino della legalità e di applicazione della direttiva europea Zero Consumo di Suolo. Tutti punti che condivido”, così la capolista dei Verdi, che aggiunge che come ‘pasionaria’ “porterò la mia grinta e la mia determinazione per dare dignità ai salari, combattere il precariato, il lavoro nero e lottare per il riconoscimento dei diritti LGBT. L’esperienza del Grande Fratello è una modernità liquida del passato. La politica non ha bisogno di spettacolarizzazione perché ridurrebbe la stessa portata del mio messaggio politico”. Alla domande sul perché le persone la dovrebbero votare ricorda il suo impegno da animalista nella diffusione dello stile di vita fondato sul rifiuto di ogni sfruttamento degli animali. “Da consigliere sarei facilitata nel promuovere la scelta etica vegana senza discriminazioni e forzature nelle mense pubbliche. La diffusione dello stile alimentare vegano deve iniziare nelle scuole affinché si impari il rispetto della vita di qualsiasi essere vivente ma anche a tutela dell’ambiente e della salute. Mi impegnerò per promuovere i progetti didattici differenziati dalle scuole dell’infanzia fino alle superiori attraverso l’adozione di materiali didattici ad hoc. Aiuterò le associazioni animaliste affinché possano svolgere corsi sui diritti degli animali. Come animalista, una volta insediatami, voterei immediatamente la Proposta di Delibera di Iniziativa Popolare contro le botticelle, rispettando così la volontà di 10 MILA cittadini romani contrari a una tradizione basata sulla sofferenza degli animali, perché Roma deve diventare la Capitale del cambiamento e della civiltà”. La Martani rinnova il progetto ecologista di ‘frutta urbana’ con una raccolta e distribuzione della frutta che cresce nei parchi e nei giardini di città. “Il progetto di frutta urbana ha un doppio valore: serve a ridare colore e ossigeno a una città che sempre più viene sommersa dallo smog ed è anche un’opportunità di conoscenza e cura del patrimonio botanico italiano; la raccolta di questa frutta sarebbe distribuita gratuitamente ai banchi alimentari o alle mense sociali”. L’Urbe sta vivendo un momento travagliato nella gestione dei canili pubblici, l’unico parco canile pubblico è stato abbandonato dal Comune ed è in autogestione. La capolista dei Verdi conclude: “Il Comune di Roma ha avviato uno smantellamento del sistema pubblico di accoglienza dei cani e dei gatti randagi a vantaggio dei privati. I primi a perdere il posto di lavoro sono stati gli operatori dell’oasi felina Villa Flora, poi quelli della Valle dei Cuccioli, del rifugio Ponte Marconi ex Cinodromo, del rifugio Vitinia ex Poverello, ed ora tocca a quelli della Muratella. I 93 operatori hanno perso la loro occupazione e nonostante tutto dal 1° maggio 2016 garantiscono che la vita di 600 cani e 50 gatti continui normalmente. Ma tutto ciò, però, ha un costo, che sta ricadendo per intero sulle loro spalle. È inaccettabile che l’amministrazione comunale non si faccia carico dei costi di gestione e scarichi su questi volontari le colpe, gli errori e le inadempienze di chi ha amministrato l’Urbe in questi anni. Io non permetterò che venga dispersa la professionalità ventennale di questi lavoratori e ancor meno che venga distrutto tutto quello che di buono è stato costruito in vent’anni di battaglie in difesa dei diritti degli animali”.

Lascia un commento alla notizia

young madonna naked emily ratajkowski ass mediatakeout beyonce unshaved hailey outland nude cheryl cole nudes fappening melissa riso nude sarah hyland naked pics emma watson pussy valerie van der graaf topless olivia munn playboy pics chloe goodman nude aubrey plaza cell phone tricia helfer topless fappening rita ora olga kobzar nue rita fappening mia zarring nude laura prepon shower scene elina svetlova nude micaela schäfer naked

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis