ultime notizie:

Niente garanzie sul federalismo

Roberto Cota

Roberto Cota

«La Lega Nord non appoggia certamente un governo che non è stato eletto dal popolo, che colpisce il risparmio della gente comune e va verso un processo di accentramento anzichè verso uno di decentramento». Lo ha detto Roberto Cota, governatore del Piemonte, nel suo intervento durante il congresso provinciale del Carroccio a Rivalta di Torino. «La Lega – ha aggiunto Cota – non va al governo per gestire il potere, ma per fare le riforme. Lo abbiamo dimostrato restando all’opposizione ora che c’è un governo, che sembra un esecutivo di banchieri, non eletto dal popolo e che, nei suoi primi giorni, ha parlato di una stretta all’imposizione fiscale, come per esempio la reintroduzione dell’Ici sulla prima casa, che certamente non colpisce i ricchi, ma il risparmio della gente comune». Un’altra ragione che ha spinto la Lega all’opposizione è stato, secondo Cota, «un processo di accentramento reintrodotto dal governo. Dove prima c’era il ministero per il federalismo, ora c’è quello per la coesione territoriale, che è tutta un’altra cosa».

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis