ultime notizie:

MoVimento 5 Stelle diserta celebrazioni 25 aprile

Vito Crimi

Vito Crimi

Se voleva sottrarsi a quelle che lui definisce «le solite polemiche» sul 25 Aprile ha scelto il modo migliore per finirci dentro: Marcello De Vito, 38 enne candidato 5Stelle per il Campidoglio ha annunciato che oggi alle celebrazioni per la vittoria sul nazi-fascismo non ci sarà. «I partiti si fanno un vanto dispuntandosi la paternità della festa e noi non vogliamo entrarci», si è chiamato fuori De Vito, un avvocato civilista che ha vinto la primarie grilline con soli 533 voti. Ne discende che i 5Stelle oggi non faranno «nessuna iniziativa». Vogliono sottrarsi in questo modo «alle solite commedie di chi vuole strumentalizzare la ricorrenza». Non tutto il popolo grillino la pensa così. Qualcuno è già insorto sul web riaffermando il valore della memoria e dando del «revisionista» a De Vito. Il quale è dovuto tornare sull’argomento. Chiarire che «gli attivisti condividono e sposano in toto i valori antifascisti». E che «politicamente stiamo tutti dalla stessa parte», perché «tra noi non c’è alcuna diatriba interna». E allora? Allora, «stiamo tutti lavorando sulla campagna elettorale per le elezioni romane». Come dire: abbiamo altre cose a cui pensare. Così che anche l’incontro con il presidente della Comunità ebraica romana Riccardo Pacifici, in agenda dopo le critiche a Beppe Grillo, è stato rimandato a data da destinarsi. A recuperare almeno in parte lo scivolone ci ha pensato il portavoce Vito Crimi: «Ci saremo ma da semplici cittadini». E in serata, in una nota, il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio, il capogruppo Roberta Lombardi hanno fatto sapere che assisteranno «con i cittadini» alla consueta deposizione della corona al Milite ignoto a piazza Venezia, a Roma. © C.Marincola

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis