ultime notizie:

Lotta all’evasione, vertice al Tesoro

Gabriella Alemanno

Gabriella Alemanno

Niente vacanze di Natale per i ministri. Mario Monti ha chiesto a tutti di restare a Roma. Sia per andare avanti con i «compiti per casa», con cui avviare la fase due in nome della crescita, sia perché non è esclusa una riunione del governo. A caccia di risorse per far ripartire l’economia e per finanziare la riforma degli ammortizzatori sociali in modo da poter poi procedere alle norme sulla flessibilità, il premier punta molto sulla lotta all’evasione. Ieri, prima di salire al Quirinale, Monti per tutta la giornata ha vestito i panni di ministro dell’Economia accompagnato dal viceministro Vittorio Grilli e dal sottosegretario Paolo Peluffo. Il core business degli incontri sono stati i colloqui con Attilio Befera, capo dell’Agenzia delle entrate, e con Nino Di Paolo, comandante della Finanza: il premier ha voluto capire in quanto tempo arriveranno i risultati dalla lotta all’evasione. La risposta è stata un incoraggiante «presto, molto presto». Altra mossa, il censimento delle «case fantasma», quelle abusive non dichiarate al fisco. Gabriella Alemanno, responsabile dell’Agenzia del territorio ha riferito che la mappatura satellitare e le fotografie aeree hanno portato all’individuazione di 600mila edifici fantasma. «E altre ne stiamo censendo», ha garantito la Alemanno. Con la sorella del sindaco di Roma e con il capo del Demanio Stefano Scalera il premier ha affrontato anche la questione della riforma del catasto: «E’ indispensabile per evitare distorsioni e sperequazioni». Dopo il lavoro, il brindisi con i centoventi dirigenti generali. E Monti prima ha regalato una battuta: «Quando sono qui mi sento ministro dell’Economia e ad interim presidente del Consiglio». Poi ha dato spazio ai ricordi: «La prima volta che venni in questo dicastero ero un ragazzo, era il 1966 e venni premiato dall’allora ministro Pieraccini». Infine ha caricato i dirigenti: «Qui si fa un gran lavoro, c’è una alta professionalità e un’alta competenza». Al Quirinale, Monti ha avuto modo anche di parlare con Maurizio Gasparri, capogruppo del Pdl in Senato. Domani ci sarà il voto di fiducia sulla manovra e venerdì il Consiglio dei ministri darà il via libera al decreto milleproroghe. Senza inserire norme spurie. Forse neppure quella sul pensionamento dei lavoratori precoci. © A.Gen.

Lascia un commento alla notizia


gabriella alemanno, gabriella alemanno ultime notizie

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis