ultime notizie:

Ingroia giudice ad Aosta, nessun esilio, è la legge

Antonio Ingroia

Antonio Ingroia

Antonio Ingroia non anticipa le sue intenzioni. Ma l’ex pm di Palermo non è sorpeso dalla decisione della commissione del Csm, che ha proposto al plenum di nominarlo giudice ad Aosta. Ingroia si limita, con un tweet, a far sapere che la delibera non rappresenta «nessun esilio, nessuna punizione: applicano la legge, che è uguale per tutti e domani lo ricorderemo in piazza». Il riferimento, evidente, è alla manifestazione di Micromega prevista oggi a Roma ”Per la Costituzione e l’ineleggibilità di Berlusconi”. Poi il leader di ”Rivoluzione civile” aggiunge che deciderà cosa fare ad aprile, quando il plenum si pronuncerà sul caso. A fare ironia sul nuovo incarico al pm della ”trattativa” è invece il vicepresidente del Csm, Michele Vietti. «Aosta in fondo è un bel posto», commenta Vietti. Ma poi, serio, aggiunge: per Ingroia «Non c’era un’altra soluzione possibile. Non c’è assolutamente intento punitivo o volontà ritorsiva, solo la normale applicazione della regola. Aosta è l’unica circoscrizione in cui il leader di ”Rivoluzione civile” non ha presentato la sua candidatura e la normativa è molto chiara: non si può tornare a fare il magistrato dove ci si è candidati». Dunque, quella proposta dalla terza commissione, è «una soluzione rispettosa della normativa e, nello stesso tempo, non troppo penalizzante, visto che Aosta, lo dico da piemontese, in fondo è un bel posto». E Vietti aggiunge che l’incarico consentirebbe, peraltro, al magistrato di continuare ad occuparsi di mafia, come ha fatto per tutta la sua carriera professionale. Infatti, ricorda il vicepresidente del Csm, «è noto che sia il Piemonte che la Valle d’Aosta presentino forti infiltrazioni di associazioni criminali, in particolare la ‘ndrangheta». Ironico anche il commento di Maurizio Lupi del Pdl. Se Ingroia farà il magistrato ad Aosta, dice, «speriamo che non ci sia un altro delitto di Cogne». Poi prova a correggersi, ma, sottolinea, «Ingroia ne ha fatte di tutte di più, doveva dimettersi dalla magistratura». Il leader di Rc replica sarcastico su twitter: «Complimenti a Lupi per la sua ironia». E scherza pure il questore di Aosta, Maurizio Celia, che augura al magistrato un «Benvenuto al Nord. Comunque Aosta è sempre più vicina del Guatemala, si mangia meglio e la gente è più affidabile». Contro l’eventuale ritorno in magistratura dell’ex pm si schiera invece il Codacons che annuncia un ricorso al Tar, denunciando una «gravissima violazione della Costituzione, che fa venire meno il rispetto dei principi di imparzialità, indipendenza, prestigio dell’ordine giudiziario».

Lascia un commento alla notizia

valerie van der graaf nude tupac nude male fappening leak 2015 hayley williams nudes 2015 fappening jennifer lopez fappening aj lee leaked nude dakota johnson naked bush sam cooke nude rachel bilson tits kristen bell in panties chloe moretz nude bella thorne fappening aisleyne horgan-wallace nude irina shayk naked victoria justice leaked pics sophie turner nue kari ann peniche nude sarah schneider nudes elizabeth anne nude

Ultima Ora di Aosta, ultime notizie su manifestazione roma, aosta notizie ultima ora, aostasera ultima or

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis