ultime notizie:

Il TG1 non giova al prestigio del servizio pubblico

Sergio Zavoli

Sergio Zavoli

Tra calo di ascolti e editoriali contestati, si infiamma il dibattito in Commissione di Vigilanza Rai sul Tg1 di Augusto Minzolini, bersaglio non solo dell’opposizione, ma anche del presidente della Bicamerale, Sergio Zavoli. «Non giova al prestigio del servizio pubblico», sostiene con parole nette il senatore, porgendo le sue domande a Lorenza Lei, chiamata in audizione. «Posso dire basta, ma devono dirlo anche i consiglieri», afferma il direttore generale Rai, ammettendo che in estate c’è stata una flessione, ma che «aspetterà le prossime settimane per decidere». «Il presidente Zavoli è un presidente di parte», è la replica di Minzolini. Nella riunione della Vigilanza, Zavoli ha criticato l’ingerenza della politica nella Rai e sottolineato il calo di ascolti del Tg1. «L’opinione pubblica è sempre più unanime nel criticare l’atteggiamento del Tg1 che pervicacemente continua a produrre i motivi del discredito professionale e politico che non giova al prestigio del servizio pubblico». Dichiarazioni faziose, secondo Minzolini che ha ricordato come «Gianni Riotta nei due anni che ha guidato il Tg1 ha perso» più volte nei confronti del Tg5. «Qualunque persona obiettiva e imparziale dovrebbe riflettere con maggiore attenzione su questi dati. Il primo che dovrebbe farlo è l’attuale presidente della Commissione di Vigilanza Rai». Il dg, invitato a rispondere, ha ricordato che il tema è all’attenzione del cda. «Posso anche portare un basta in consiglio, ma devono dirlo anche i consiglieri», ha aggiunto riferendosi alla necessità di una maggioranza qualificata per decidere un cambio di direzione.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis