ultime notizie:

Elezioni regionali Lombardia, serve un moderato

Giuliano Pisapia

Giuliano Pisapia

Cambiano i fattori ma il risultato non cambia, dice Stefano Zamponi, capogruppo dell’Idv: «Che senso ha nominare nuovi assessori che resteranno in carica solo poche settimane? Si tratta solo di una inutile trovata di Formigoni». Il Pd si allinea: «La nuova giunta non risolve il problema principale, cioè la permanenza i carica di Formigoni» commenta il capogruppo Luca Gaffuri. Ma l’opposizione, unita nell’attacco a Formigoni, rischia di non essere pronta all’appuntamento elettorale, previsto a questo punto per gennaio-febbraio. Il gran rifiuto di Umberto Ambrosoli, la cui candidatura aveva messo tutti d’accordo, ha spiazzato tutti, ed ora il tempo stringe per fare delle primarie da cui esca il nome dell’anti-Formigoni: potrebbero essere accorpate ai ballottaggi delle primarie nazionali del centrosinistra, il 2 dicembre. Dopo aver lanciato Ambrosoli, ieri Pisapia, ospite di Lilli Gruber su La 7, ribadendo che la Lombardia ha bisogno di un moderato, ha però preferito non fare nomi. «Ci sono già auto candidature». Che sono quella del consigliere regionale Pippo Civati, del primario di ginecologia della Mangiagalli Alessandra Kustermann, dell’assessore al Bilancio del Comune Bruno Tabacci. Il Pd insiste con il “patto civico”: ovvero, vuole un candidato della società civile. © G.Oberto

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis