Decadenza Berlusconi, ricorso Consulta o grazia

http://www.risorgimento.it/public/pmo/2.html thefappening2016-2017

Il prossimo 9 settembre la Giunta per le immunità del Senato si riunirà per discutere e votare la decadenza di Berlusconi, a seguito della sua definitiva condanna a 4 anni di carcere (di cui tre coperti dall’indulto). Ciò in applicazione della legge Monti-Severino che stabilisce l’incandidabilità di coloro che sono stati condannati a pene superiori a due anni. Secondo numeorsi costituzionalisti la Giunta o l’Aula del Senato potrebbero direttamente sollevare questione di legittimità costituzionale delle norme. Il voto sulla decadenza verrebbe così sospeso. Ma il problema si riproporrebbe quando la Corte di Appello di Milano e la Cassazione ricalcoleranno, all’inizio del 2014, la pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici.

Celebgate Per il Pdl le norme inapplicabili a Silvio
Il Pdl punta sull’inapplicabilità della legge anticorruzione. La norma, secondo la quale i condannati in via definitivaa pene superiori ai due anni non possono candidarsi per sei, dicono, non può essere retroattiva. Come nel caso di un inasprimento delle pene, per l’imputato deve essere applicata la legge più favorevole, anche perché nel momento in cui Berlusconi ha commesso il reato la legge Severino non era in vigore. Ma i pareri sono discordanti. Valerio Spigarelli, presidente dell’Unione camere penali, spiega: «La legge non è un effetto penale della condanna né una sanzione accessoria, ma un requisito personale, se vogliamo morale, chiesto a chi si candida».

thefappening Il nodo incandidabilità e ineleggibilità
Uno dei nodi da sciogliere riguarda l’incandidabilità o l’ineleggibilità di Berlusconi. Secondo la legge anticorruzione, «l’incandidabilità» derivante dalla condanna a pene superiori a due anni decorre dal passaggio in giudicato della sentenza e ha effetto per un periodo corrispondente al doppio della durata della pena accessoria dell’interdizione dai pubblici uffici. Ma anche in assenza di pena accessoria, l’incandidabilità del condannato non è comunque inferiore a sei anni. Per molti esponenti del Pdl, invece, Berlusconi potrebbe candidarsi e poi essere dichiarato ineleggibile dalla giunta competente del nuovo Parlamento. Una decisione che, successivamente, potrebbe essere oggetto di ricorso davanti al Tar.

http://www.aipea.org/images/celebgate/celebgate.html Frappening Clemenza ed estensione alla pena accessoria
Sull’ipotesi grazia per Berlusconi c’è chi, nelle fila del Pdl, avanza una nuova ipotesi, e cioè che dopo la rideterminazione dell’interdizione dei pubblici uffici da parte della Corte di Appello di Milano, il Presidente della Repubblica possa intervenire sia sulla pena principale che su quella accessoria, condonando la prima e commutando la seconda in pecuniaria. Napolitano ha già chiarito che intende rispettare la procedura e non prenderà in esame il caso Berlusconi senza una richiesta ufficiale. In realtà il capo dello Stato ha anche chiarito, nel suo ultimo comunicato sulla vicenda, che un eventuale atto di clemenza riguarderebbe la pena principale. Se così fosse, resterebbe irrisoluto il nodo dell’incandidabilità.

Lascia un commento alla notizia

bannedsextapes JLO sex tapes thefappening2017 bannedsextapes thefappening thefappening banned sex tapes BannedSexTapes - celebrity photo leaks http://www.www2015.it/documents/proceedings/frappening-2017.html http://join.nakedmalecelebs.com/track/NjguNC4xLjQuOS4wLjAu BannedSexTapes frappening Frappening http://join3.bannedsextapes.com/track/NjguNC4zLjguOS4wLjAu thefappening2016-2017 http://www.istitutogobetti.it/PTOF/fap.html Celebgate LEAKED CELEBRITY PHOTOS

luciano violante ultime notizie

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis