ultime notizie:

De Gregorio conferma, ho preso 2 milioni in nero

Sergio De Gregorio

Sergio De Gregorio

«Ho commesso un reato, accettando da Berlusconi due milioni di euro» annuncia l’ormai ex senatore del Pdl Sergio De Gregorio lasciando gli uffici di piazzale Clodio. Ma sulle accuse all’ex premier è più vago di quanto dicano i suoi verbali che a Napoli sono costati un accusa di corruzione sia per lui sia per Berlusconi accusato di averlo pagato perché nel 2007 ritirasse l’appoggio al governo Prodi: «Mi sono chiesto anch’io perché me li ha dati, sono nella destra dal ’94». Ieri pomeriggio è stato ascoltato come indagato in procedimento connesso dal pm Alberto Pioletti, titolare del fascicolo sulla compravendita dei parlametari Domenico Scilipoti e Antonio Razzi, passati prima al gruppo misto e poi al Pdl nel corso dell’ultima legislatura. Un caso su cui De Gregorio dice di sapere pochissimo. Al magistrato ha raccontato invece di come, nel corso della precedente legislatura provò a convincere a passare col centrodestra Giuseppe Caforio dell’Idv: «Ero autorizzato ad offrirgli fino a due milioni di euro, gliene proposi uno e mezzo subito ma rifiutò». E sul governo Prodi: «Sarebbe caduto comunque, magari lo abbiamo aiutato ad andare a casa». © Sa. Men.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis