ultime notizie:

Consultazioni, ipotesi governo Amato e Letta

Giuliano Amato

Giuliano Amato

Procedere senza indugio alla formazione dell’esecutivo. Napolitano lo ha detto chiaramente: il governo deve formarsi subito, basta perdere tempo. Già oggi perciò ci saranno le consultazioni ma si tratterà solo di “un rapido giro di incontri” e l’incarico potrebbe essere affidato dal capo dello Stato al nuovo presidente del consiglio già domani. A chi? Favorito resta Giuliano Amato che incontra il sì indubbio di Pdl e Scelta Civica, ma non piace alla Lega e ad una parte del Pd. Per evitare spaccature potrebbero essere preferiti altri nomi come Enrico Giovannini o Giuseppe de Rita, Annamaria Cancellieri o Pietro Grasso. Qualche rumors dà addirittura Renzi alla guida di un governo del presidente, ma lui smentisce: “Non è un’ipotesi in campo”. Quello che il Pd vorrebbe evitare è un impegno diretto nell’esecutivo, per non fissare negli occhi degli elettori l’abbraccio con il Pdl. Come dice l’ex presidente Bindi, un governo “senza parlamentari di prima fila”. E se il Cavaliere è per un governo di caratura politica, il Pd sul punto si mostra ancora una volta spaccato. C’è chi, come Orfini, insiste nell’escludere un accordo politico con il Pdl e chi come Renzi sostiene un governo politico: “Un accordo ampio con il Pdl è un dato di fatto. Coi tecnici abbiamo già dato”. Il Pd però dovrà ricordare anche il monito di Napolitano a non considerare un “orrore ogni ipotesi di convergenza”. Nell’esecutivo entreranno alcuni dei saggi scelti da Napolitano come Gaetano Quagliarello, Mario Mauro, Luciano Violante. Mario Monti probabilmente ci sarà ma non all’Economia dove il Pdl non lo vuole. Per lui probabile la Farnesina, mentre a via XX settembre andrà un esperto, forse il direttore di Bankitalia Saccomanni. Agli Interni Napolitano potrebbe decidere di riconfermare Anna Maria Cancellieri. Se poi il governo dovesse essere strettamente politico potrebbero trovarvi posto Enrico Letta, che ha ricevuto la benedizione di Matteo Renzi, Walter Veltroni, Massimo D’Alema. Se invece nascesse un governo di scopo il Pd sceglierebbe tecnici di area come l’ex sindaco di Torino Sergio Chiamparino e il presidente della Anci, Graziano Delrio. Non entrerà nell’esecutivo il M5s. “Con il Napolitano reloaded – tuona Grillo dal web – la Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, è morta”. E a Piazza Affari la rielezione piace e lo spread scende sotto quota 290, ai minimi da gennaio. © A. Severini

Lascia un commento alla notizia

bar refaeli tits anais zanotti nude clermont twins nude nude selina gomez yo landi visser porn kendal schuler nude irina shayk fappening kelly brook ass chloe moretz pokies katy perry leaked pics heide klum nude lily allen upskirt nicki minaj porn 2015 ali cobrin nude amber heard leaked pics miley cyrus eating pussy rihanna naked sophie turner nude miesha tate oops bra self shot

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis