ultime notizie:

Ucciso in Pakistan il numero due di al-Qaeda

Atiyah Abd al-Rahman

Atiyah Abd al-Rahman

Sarà per la risposta che le autorità di Islamabad volevano dare in un sussulto di orgoglio dopo l’incursione degli Stati Uniti che aveva portato all’uccisione di Osama bin Laden, fatto sta che il Pakistan si sta rivelando una trappola infernale per gli alti esponenti di al Qaeda che finora sembravano invece godere di una protezione pressochè inviolabile: è stato reso noto ieri che l’attuale numero due di Al Qaeda, Abd al-Rahman, è stato ucciso nel paese islamico. A riferirlo fonti Usa, citate dalla pagina Twitter della tv americana Cnbc. È stato precisato che il terrorista è stato ucciso il 22 agosto, secondo quanto comunicato da un alto responsabile americano alla Reuters. E vale ripetere che sempre in Pakistan, ad Abbottabad, il fondatore e capo di Al Qaida, Osama Bin Laden, era stato ucciso il 2 maggio scorso in un blitz delle forze speciali della Marina statunitense, i Navy SEALs. L’uccisione del numero due dell’internazionale del terrore reca notevoli conseguenze per l’organizzazione, già privata del suo capo storico bin Laden. Secondo gli analitsti, infatti, l’uccisione di al Rahman rappresenta una «enorme perdita» in quanto l’attuale leader di al Qaeda, Ayman al-Zawahri, «contava molto» su al Rahman: lo ha sottolineato un alto responsabile americano.

«La morte di Atiyah è un’enorme perdita per Al Qaeda perchè» al-Zawahri contava molto su di lui per contribuire a guidare e gestire l’organizzazione, specialmente dopo la morte di Bin Laden», ha detto la fonte alla Reuters precisando che al-Rahman è stato ucciso in Waziristan, nel nord-ovest del paese. L’alto responsabile Usa non ha precisato come al-Rahman è stato ucciso ma ha spiegato che «il materiale ritrovato nell’abitazione di Osama bin Laden, in Pakistan, indicava chiaramente che Atiyah era molto coinvolto nell’organizzazione delle operazioni di al Qaeda anche prima del raid (in cui bin Laden) fu ucciso. Ha assunto molteplici responsabilità nella centrale terroristica, curando dettagli e propaganda. Perciò sarà molto difficile (per Ayman al-Zawahri) sostituirlo». La stessa fonte americana ha detto che al-Rahman era originario della Libia e «la sua esperienza e le sue competenze erano senza dubbio uniche in al-Qaeda».

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis