ultime notizie:

Popolazione mondiale, siamo 7 miliardi di persone

Popolazione mondiale

Popolazione mondiale

Il pianeta Terra va verso il sovraffollamento, e intanto viene al mondo il settimo miliardesimo bebè. A rivendicare il primato sono almeno tre Paesi, dove tre nascite a quota 7 miliardi sono state festeggiate: Filippine, India e Turchia. Intanto Danica May Camacho, nata due minuti prima della mezzanotte a Manila, è la neonata filippina neonata designata dall’Onu per rappresentare l’essere umano numero 7 miliardi. Pesa 2 chilogrammi e mezzo e i suoi genitori hanno ricevuto le felicitazioni di funzionari dell’Onu che per l’occasione hanno portato anche una gigantesca torta. La piccola ha ricevuto una borsa di studio per il suo futuro e i genitori una somma di denaro per aprire un negozio. Ma anche l’India rivendica di aver dato i natali a «baby sette miliardi» che hanno simbolicamente raggiunto l’importante traguardo numerico dell’umanità. «Si tratta di iniziative locali», ha precisato Rajat Ray, responsabile della sede indiana del Fondo per la popolazione delle Nazioni Unite (Unfpa) secondo il quale l’Onu «ha solo indicato la data, 31 ottobre, per celebrare l’arrivo del settimo miliardesimo abitante del pianeta, ma non ha precisato il luogo». Nelle Filippine e in Turchia è stato l’ufficio locale dell’Unfpa a organizzare una celebrazione intorno alla culla della bebè Danica e del turco Yusuf Efe.

In India invece è stata una organizzazione non governativa britannica, Plan International, a nominare la piccola Nargis, figlia di una giovane coppia dello stato settentrionale dell’Uttar Pradesh, come «baby sette miliardi», con tanto di certificato di nascita. «Non abbiamo sponsorizzato questa iniziativa – ha spiegato Ray – perchè non vogliamo creare un eccessivo evento mediatico intorno ai genitori come avvenuto quando è nato il baby miliardo indiano e poi anche perché per noi tutti i bambini nati oggi sono importanti allo stesso modo». Intanto, il nostro si avvia ad essere un mondo sempre più vecchio: dove entro il 2050 le persone con più di 60 anni saranno più dei bambini, arrivando a ben 2 miliardi, contro gli attuali 650 milioni. A fare questa stima è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). L’invecchiamento è però un fenomeno che unisce le varie sponde del pianeta e non è tipico solo dei Paesi ricchi. Entro il 2050 circa l’80% degli anziani vivrà infatti nei Paesi meno sviluppati.

Lascia un commento alla notizia


popolazione mondiale, sovraffollamento mondiale

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis