ultime notizie:

I due marò lasciano il carcere di Trivandum

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone

Massimiliano Latorre e Salvatore Girone lasciano il carcere di Trivandum con l’accusa di omicidio volontario, associazione a delinquere e danneggiamenti. I due marò sono strati trasferiti alla Borstal School di Kochi, una struttura restaurata da poco e destinata a diventare un carcere minorile. Il governo del Kerala ha finalmente eseguito una sentenza della Corte Suprema di Delhi che, in esecuzione di alcune norme della Convenzione di Ginevra, riconosceva a Latorre e Girone lo status di militari in missione per conto del loro Paese e di conseguenza il loro diritto a essere detenuti in una struttura diversa da un carcere per delinquenti comuni. Prima dell’arrivo dei marinai italiani l’edificio è stato ispezionato dal console italiano a Mumbai Giampaolo Cutillo e dall’addetto militare in India Franco Favre che la hanno giudicata «decorosa e pulita» e fornita di «uno spazio per loro idoneo». Il sottosegretario agli Esteri Staffan De Mistura ci tiene a precisare che si tratta di «un tardivo e tuttora insufficiente riconoscimento della loro dignità di ufficiali della Repubblica italiana». Lunedì prossima è fissata un’udienza presso l’Alta Corte di Kollam per ottenere la libertà su cauzione, già due volte negata ai soldati italiani dal tribunale ordinario, perché giudicata troppo rischiosa dai giudici e perché in realtà l’articolo 302, che costituisce il principale capo di imputazione a carico, non prevede la possibilità di libertà su cauzione o di arresti domiciliari. Il collegio di difesa di Latorre e Girone è ricorso però ancora una volta in appello, e ha chiesto che ai due venga concessa la possibilità di risiedere all’Ambasciata italiana di Delhi in attesa del processo.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis