ultime notizie:

Attentato terroristico a Oslo, bomba e sparatoria

Attentato terroristico a Oslo

Attentato terroristico a Oslo

E’ stata avvertita la deflagrazione di una bomba alle 15,26 del pomeriggio, nel cuore di Oslo: almeno 7 persone sono state uccise e due ferite gravi a seguito dell’esplosione di un’autobomba davanti la sede del tabloid norvegese VG Nell’esplosione sono andati in frantumi le finestre dell’ufficio del primo ministro norvegese, Jens Stoltenberg, che non era presente nel palazzo. Il terrore si è diffuso in tutta la capitale norvegese – sono giunte notizie di fiamme dal ministero del Petrolio. Voci di un secondo scoppio vicino al Parlamento. “Sembra zona di guerra”. La polizia invita i cittadini di abbandonare il centro della metropoli mentre il governo ha dispiegato dei plotoni dell’esercito intorno alle zone più sensibili. Poche ore dopo l’autobomba si sono verificati degli spari a un campo estivo dei laburisti sull’isola di Utoya distante 30 km da Oslo: 4 morti. A sparare, secondo le prime indiscrezioni, sarebbe stato un uomo vestito da poliziotto, Anders Behring Breivik, giunto sul posto con una barca, che poi è stato fermato e arrestato. Per le forze dell’ordine, che temono la presenza di ordigni esplosivi nel luogo del raduno, la sparatoria sarebbe collegata all’esplosione che ha devastato il centro della capitale.

Poco il primo attentato è arrivata una rivendicazione da parte del gruppo terroristico Ansar al-Jihad al-Alami che ha diffuso un messaggio sul forum jihadista ‘Shmukh’ con il titolo: “Oslo è un monito per tutta l’Europa e per i mujahidin in particolare” in cui motiva gli attentati ad Oslo come ritorsione alla presenza delle truppe norvegesi in Afghanistan e agli “insulti” al profeta Maometto – nel messaggio c’è un ammonimento a tutti i governi europei: “Sappiate che la vostra politica stupida non vi porterà da nessuna parte. Sappiate che la vostra guerra contro l’Islam è una guerra contro tutti i musulmani sulla terra. Come fate a combattere contro un miliardo e mezzo di musulmani nel mondo?”. Il portavoce di Avinor, il centro di controllo aereo della Norvegia, ha reso noto che è in corso una riunione d’emergenza per valutare se esistono i presupposti per chiudere lo spazio aereo norvegese. Secondo il portavoce Sindre Anonsen, al momento il traffico aereo è «normale», ma potrebbe essere decisa la chiusura. L’ambasciata italiana a Oslo, nel frattempo, si sta muovendo «in stretto contatto con l’Unità di Crisi della Farnesina» per verificare l’eventuale presenza di italiani sul luogo dell’attentato, secondo quanto detto da Pierluigi Cammarota, incaricato d’affari dell’ambasciata.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis