ultime notizie:

Attaccata l’ambasciata venezuelana a Tripoli

Hugo Chávez

Hugo Chávez

I ministri degli esteri dei 36 paesi del Foro per la cooperazione tra America Latina e Asia dell’est (Focoale), si sono riuniti nella capitale dell’Argentina per discutere i temi della crisi mondiale, per poi condannare ieri «in modo energico l’attacco ed il saccheggio perpetrato a Tripoli da uomini armati contro l’ambasciata del Venezuela e la residenza dell’ambasciatore». E’ «una chiara violazione dei principi del diritto internazionale, disprezzo della sovranità e dell’immunità diplomatica», è quanto si legge nel comunicato stampa della segreteria del blocco, diffuso dall’agenzia statale Telam. Il Focolae comprende venti paesi latinoamericani (tra i quali Argentina, Brasile e Messico) e sedici asiatici (tra cui Cina, Giappone e Australia). Il primo a denunciare l’attacco è stato, 48 ore fa, il presidente del Venezuela, Hugo Chávez, noto per la contrarietà a un intervento militare della Nato contro Muammar Gheddafi. L’annuncio del saccheggio lo aveva dato personalmente. Citando un rapporto sui fatti di Andrea Izarra, ministro per la comunicazione e l’informazione, Chavez in una conferenza stampa a Caracas, aveva comunicato che l’ambasciata venezuelana con sede a Tripoli era stata assaltata e saccheggiata: «Vedete, questa è la barbarie», aveva dichiarato. Il presidente bolivariano aveva aggiunto che l’attacco alla rappresentanza diplomatica venezuelana in Libia doveva essere considearto «un attacco al paese visto che un ambasciata è il territorio del paese che rappresenta». Non sembra dunque che Chavez si prepari ad entrare nella folta schiera di chi ha girato le spalle a Gheddafi. E la compagine di paesi asiatici e latino americani che hanno appoggiato la protesta venezuelana costituiscono, di fatto, il gruppo dei «critici» con l’intervento della Nato a favore del Cnt.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis