ultime notizie:

Amicizie pericolose e conflitti d’interesse per Blair

Tony Blair

Tony Blair

Sei faccia a faccia in Libia con il colonnello Gheddafi dopo l’addio a Downing Street; ombre di conflitti d’interesse sul suo ruolo di rappresentante del Quartetto in Medio Oriente. E tra le amicizie pericolose di Tony Blair, spunta anche una ricca e sexy neo-divorziata israeliana. Il Mail on Sunday punta i riflettori sui rapporti tra l’ex premier laburista e Ofra Strauss, 51 anni, capo di un colosso alimentare. Blair si reca spesso nello stato ebraico per il suo lavoro con il Quartetto e spesso è stato visto in compagnia della bella Ofra, il cui portavoce ha seccamente smentito le voci circolate sui media israeliani di un rapporto non unicamente di affari: «Lei è amica di entrambi i Blair». Altro «attacco»: il Sunday Telegraph ha chiesto all’ex premier conto di 6 incontri segreti con Gheddafi, 5 dei quali precedenti il rilascio dell’attentatore di Lockerbie Abdelbasset al Megrahi. I contatti sollevano domande anche sugli interessi d’affari di Blair: una visita a Tripoli nel gennaio 2009 avrebbe coinciso con gli sforzi della banca J.P. Morgan (che paga Blair due milioni di sterline all’anno in consulenze) di negoziare un accordo miliardario che alla fine però non andò in porto. Infine, le rivelazioni di Channel 4 sul suo ruolo in contratti multimilionari in Palestina. Il programma Dispatches svela che Blair aiutò a convincere il governo israeliano ad aprire le frequenze radio in modo che una società di telefonia mobile, Wataniya, potesse operare in Cisgiordania. Poi si adoperò anche per lo sviluppo da parte di British Gas di un giacimento al largo di Gaza. Sia Wataniya che British Gas sono clienti di J.P. Morgan.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis