ultime notizie:

2500 marines in Australia per sorvegliare la Cina

Barack Obama

Barack Obama

A Canberra Obama ha incontrato il primo ministro australiano Julia Gillard, e con lei ha celebrato un’alleanza strategica tra i due Paesi che dura ormai da 60 anni e che ha visto l’Australia fiancheggiare gli Usa in quasi tutte le campagne militari nelle quali questi ultimi sono stati coinvolti. Questi legami saranno presto rafforzati da un nuovo programma messo a punto dal Pentagono, che vedrà il progressivo trasferimento di un contingente di marines nell’area di Darwin, di fronte al mare di Timor e quindi sulla rotta del mare cinese meridionale. La prima spedizione sarà di 250 soldati, ma nel giro di pochi anni la presenza militare americana salirà a 2.500 unità, affiancate da alcuni bombardieri B-52. Il motivo apparente è la necessità di poter contare su una forza di intervento immediata in caso di disastri naturali nella zona, ma il vero obiettivo dell’amministrazione Usa è bilanciare la spavalda presenza dei cinesi, i quali hanno recentemente dichiarato di avere sotto controllo l’intera area del Sud-Est asiatico.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis