ultime notizie:

Tre milioni di giovani spariti in dieci anni

Giovani

Giovani

L’Italia non è un paese di giovani. Anzi, negli ultimi vent’anni hanno progressivamente lasciato il posto ai loro nonni. Nel 2011 infatti sono stati registrati due milioni e 803 mila giovani in meno, tra i 15 e i 24 anni, rispetto al 1991, con un calo del 31,6%. Contro un aumento di 3 milioni e 745 mila anziani, over 65, pari al 43,8% in più rispetto a vent’anni prima. Numeri da capogiro, che fanno impallidire se confrontati con la tendenza attuale nei paesi dell’Unione europea. L’Italia, infatti, è fanalino di coda tra i 27 paesi dell’Ue, piazzandosi all’ultimo posto per presenza di giovani: appena il 10% della popolazione complessiva, contro una media europea dell’11,9% che arriva al picco del 16% di Cipro. Meglio tutti gli altri paesi: la Francia con un 12,4%, Austria e Belgio 12,1%, Germania l’11,2%, Spagna e Grecia 10,3%. Ma l’Italia è al secondo posto nell’Ue anche per aver assistito alla maggiore diminuzione di giovani dal ’91, con un calo del 5,6%, seconda solo alla Spagna che registra un meno 6,6%. Sale sul podio invece per la maggiore presenza di anziani pari al 20,3% della popolazione: più di un anziano su cinque italiani. Un valore che, tra tutti i 27 paesi Ue, resta secondo solo al 20,6% registrato per la Germania. Pochi, dunque, e peraltro maltrattati dal mondo del lavoro visto che nel 2011 ben il 73% dei circa 6 milioni di ragazzi tra i 15 ed i 24 anni, era inattivo. Circa 4,4 milioni di giovani senza lavoro, spesso per motivi di studio, contro una percentuale media europea del 57%. © L.Loiacono

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis