ultime notizie:

Ticket sanitario Piemonte, la fabbrica dei soldi non c’è

Roberto Cota

Roberto Cota

Il ticket in Piemonte? La decisione se introdurlo o meno è ancora all’esame della giunta regionale, ma il governatore Roberto Cota avverte: «La fabbrica dei soldi non esiste». La domanda è quella che il presidente si sente fare ripetutamente in questi giorni: metterete il sovraticket di 10 euro a ricetta per le prestazioni diagnostiche come indica la manovra del Governo nazionale? La risposta al momento è: «Stiamo ancora studiando, noi abbiamo il piano di rientro – dice Cota – e siccome purtroppo la fabbrica dei soldi non esiste, vedremo. Il problema si può gestire sino al 31 dicembre, ma se poi non ci sono le risorse e i trasferimenti dallo Stato sono minori in qualche modo si deve fare, altrimenti diventa necessario tagliare su altre cose». Il governatore ricorda che in Piemonte un ticket di 25 euro per i codici bianchi in pronto soccorso già esiste, con l’esenzione per i bambini di età inferiore ai 10 anni e per gli over 65 con reddito inferiore ai 36mila euro. «La manovra del Governo – sottolinea Cota – ha introdotto questo sovraticket da 10 euro per ricetta per le prestazioni diagnostiche e naturalmente riduce i trasferimenti in maniera corrispondente».

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis