ultime notizie:

Spending review, buoni pasto ridotti a 5-7 euro

Buoni Pasto

Buoni Pasto

Le ultime novità in merito alla spending review è una revisione dei buoni pasto. Monta sempre di più l’ipotesi da parte del governo Monti di ridurre a 5-7 euro al giorno il buono pasto per tutti i dipendenti dei ministeri, delle agenzie fiscali e degli enti previdenziali. Insomma per i buoni pasto si profila un livellamento con un grado di sacrificio diversificato da caso a caso. La revisione della spesa non andrebbe a colpire i dipendenti della scuola (più di un milione) che non hanno buono pasto, né (per ora) quelli delle Regioni che sono fuori dalle competenze del governo. La proposta dei tecnici prima di essere approvata deve passare al vaglio dei politici. I ministri infatti dovranno calibrare l’insieme degli interventi sul pubblico impiego. Una «voce» che contribuirà alla riduzione della spesa pubblica con una diminuzione del numero dei dirigenti, la riduzione del 5% generalizzata della pianta organica, l’accorpamento di Dipartimenti centrali di ministeri e degli uffici periferici. Possibile anche l’accorpamento del numero delle Province per le quali, però, si dovrebbe tornare a votare. Resta in piedi, sia pure come ipotesi estrema, un lieve taglio delle tredicesime.

Lascia un commento alla notizia


spending review, spending review buoni pasto, spending review province, riduzione buoni pasto, tagli tredicesime 2012, tredicesima statali 2012, spending review buoni pasto dipendenti pubblici, spending review ultime, spending review ultim\ora, spending review tredicesime

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis