ultime notizie:

Pensione di vecchiaia con 42 anni di contributi

Pensione di vecchiaia

Pensione di vecchiaia

Moltissime le novità previdenziali previste dalla manovra. La più importante, che però non comporta nell’immediato perdite rilevanti, è il passaggio di tutti gli italiani al metodo di calcolo contributivo, basato cioè sui contributi effettivamente versati. Viene poi praticamente abolita l’uscita per anzianità ovvero quella che scattava con 35 anni di contributi. D’ora in avanti per andare in pensione prima dell’età di vecchiaia bisognerà avere 42 anni e un mese di contributi se uomini e 41 anni e un mese se donne. Chi uscirà prima pagherà una penale del 2% per ogni anno di anticipazione. Viene alzata a tappe forzate anche l’età di pensionamento delle donne che nel 2018 raggiungerà quella prevista per gli uomini. Per i lavoratori diventa ufficiale il pensionamento a 66 anni. Viene così abolito l’astruso meccanismo delle finestre che fissava in 65+1 la soglia per andare a riposo.

Lascia un commento alla notizia


42 anni di contributi, con 42 anni di contributi posso andare in pensione, pensione di anzianità ultime notizie

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis