ultime notizie:

Gourgeon si dimette dal vertice Air France

Pierre-Henri Gourgeon

Pierre-Henri Gourgeon

Un cambio al vertice a sorpresa. Ma non troppo. Piuttosto un ritorno al passato. Pierre Henri Gourgeon si è dimesso da amministratore delegato del gruppo Air France-Klm e della compagnia Air France al termine di un lungo consiglio di amministrazione straordinario. Una decisione comunque chiesta, praticamente pretesa, dal board. Il cda ha riaffidato la guida del gruppo all’attuale presidente Jean Ciryl Spinetta, predecessore di Gourgeon e, soprattutto, numero uno storico della compagnia transalpina. Sarà affiancato dall’olandese Leo Van Wijk, oggi vice presidente con il ruolo di direttore generale delegato. Alexandre de Juniac, ex capo di gabinetto di Christine Lagarde al ministero dell’Economia, assumerà l’incarico di amministratore delegato di Air France. Gourgeon, sessantacinque anni, è entrato in Air France nel 1993. Una carriera brillante fino ad arrivare, nel 2009, all’incarico di direttore generale del gruppo Air France-Klm.

Nello scorso mese di luglio era stato confermato nell’incarico anche se – si dice – erano cominciati ad emergere i primi dissapori con Spinetta. Dissapori che, via via, si sarebbero accentuati con le crescenti difficoltà operative della compagnia e delle negative performance borsistiche. Ieri le voci sull’uscita di Gourgeon, prima della riunione del cda, avevano fatto impennare il titolo in Borsa che in mattinata era arrivato a +6% per poi chiudere a +1,43%.

Intanto i tre commissari, Stefano Ambrosini, Gianluca Brancadoro e Giovanni Fiori, dalle pagine del Financial Times, hanno annunciato la messa all’asta di immobili di Alitalia in amministrazione controllata (cioè della vecchia Alitalia). Gli immobili in vendita, secondo l’inserzione pubblicitaria, sono sei e dislocati a Roma, Sesto San Giovanni e Barcellona. Fra essi c’è l’hangar 7 di Fiumicino con un prezzo base di 13,2 milioni di euro, un edificio con terreno situato nella capitale con un prezzo base di 27,4 milioni di euro e una porzione di palazzo situato a Barcellona con prezzo base di 691.000 euro. Gli interessati possono consultare il sito Alitalia e presentare le «proposte d’interesse» entro le 12.00 del 15 dicembre prossimo.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis