ultime notizie:

Giallo sul fondo salva-Stati destinato all’Italia

Olli Rehn

Olli Rehn

La Commissione europea ieri ha smentito le voci di un’attivazione del Fondo salva-euro per l’Italia, ma ha ribadito la richiesta di «un’agenda di riforme completa, con un calendario chiaro» entro il vertice della zona euro di domani. Non basta la riforma delle pensioni: gli europei esigono «un insieme di misure complessive», che includa «la riforma del mercato del lavoro, la riforma della giustizia», e tutto ciò che è necessario a affrontare «le debolezze profondamente radicate dell’economia italiana», ha spiegato il portavoce del commissario agli Affari economici, Olli Rehn. «Quello che la Commissione chiede – ha ribadito il portavoce di Olli Rehn – è una rapida adozione, seguita da una rigororosa attuazione, da un calendario e da impegni chiari, di riforme strutturali a sostegno della crescita, di un pacchetto complessivo, e insisto sull’aggettivo complessivo, di misure». Misure che dovrebbero comprendere anche «una migliore qualità della spesa pubblica ed un uso più efficiente dei fondi Ue», ha precisato Altafaj. La fiducia nel presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, «è ai minimi», spiega una fonte comunitaria. I servizi di Rehn si chiedono «come sia possibile che il governo italiano non si accorga della gravità della situazione» e ritengono «attendibile» un rapporto che stima a 100 punti in più l’effetto Berlusconi sullo spread tra i Btp decennali e i Bund tedeschi.

Le tensioni sul debito sovrano continuano. La Banca centrale europea ha aumentato i suoi acquisti, ma ieri lo spread ha superato nuovamente quota 390 punti, prima di riassestarsi a 383. L’ipotesi di un salvataggio europeo dell’Italia era circolata nel pomeriggio, dopo alcune indiscrezioni di Le Monde e dell’Afp. «Dopo la Grecia, l’Irlanda e il Portogallo, domenica la zona euro ha aperto discretamente il cantiere di un intervento in favore dell’Italia», ha scritto il quotidiano. Per una fonte diplomatica citata dall’Afp, «alcuni si chiedono se non sia il caso di proporre questo piano all’Italia». In realtà «non c’è alcun nuovo sviluppo riguardante l’Italia e il Fondo europeo di stabilità finanziaria (FESF)», ha detto la Commissione. Le voci circolate sui media francesi sono lette come un episodio del conflitto tra Berlusconi e Nicolas Sarkozy.

Un salvataggio italiano è solo una delle ipotesi allo studio. Il rafforzamento della potenza di fuoco del Fesf è necessaria per evitare il contagio ai paesi in difficoltà sui mercati, come Italia e Spagna, attraverso linee di credito precauzionali o acquisti di obbligazioni. Le borse hanno reagito positivamente ai lenti progressi sul pacchetto salva-euro. Nonostante l’indice Pmi di Markit in ottobre sia caduto al 47,2 per cento – sotto il 50 indica una contrazione economica – Parigi ha guadagnato l’1,55 per cento, Francoforte l’1,41, Londra l’1,08 e Milano lo 0,72. Dopo l’accordo sulla ricapitalizzazione delle banche, la zona euro stanno negoziando gli altri due pilastri del piano da approvare al vertice di domani. La cancelliera Angela Merkel ha detto ai parlamentari tedeschi che, attraverso la leva finanziaria, le risorse del FESF dovrebbero arrivare a un trilione di euro. Secondo la Commissione, «un accordo è relativamente vicino» sulla partecipazione delle banche al salvataggio della Grecia. © David Carretta

Lascia un commento alla notizia

salena gomez nude pics sigourney weaver nude emma watson fappening amanda fuller nude pink nude pictures erin andrews fappening emily osment leaked uldouz fappening sjokz desnuda sarah hyland leaked nude lindsay felton nude dakota johnson nipples kate beckinsale ass pics http://fapfappening.com/category/christina-aguilera/ halloween nudes kimmy gibbler nude kelly brook topless nude celebs 4 u masuimi max nude charli xcx nude

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis