ultime notizie:

Disoccupazione femminile, al Sud lavora 16,9%

Disoccupazione femminile

Disoccupazione femminile

L’Italia è immobile. I giovani sono, nella maggioranza dei casi loro malgrado, immobili. E così le donne, specie al Sud. Lo dicono gli ultimi dati trimestrali dell’Istat: al Meridione la probabilità di trovare un lavoro per le ragazze è pari quasi a zero. Il tasso di occupazione è sceso tra aprile e giugno a un mimino del 16,9% per le giovani tra i 15 e i 29 anni. In altre parole, meno di 2 donne su 10 ha un lavoro. Anche se provano a inseguire i loro sogni, la realtà le condanna spesso a un presente da casalinghe. Sul minimo pesa l’elevata percentuale di studentesse tra i 15 e i 29 anni, ma anche alzando l’asticella le cose non vanno meglio: tra le 18-29enni del Sud l’occupazione non va oltre il 20,7%. Imbarazzante il divario con il Nord, dove la quota sale al 45,7%, e con la media nazionale, pari al 34%. E quelle chi lavora lo fa in campagna: nel Meridione sono oltre 280mila le donne occupate nell’agricoltura, su un totale nazionale di 406mila. La crisi rosicchia fino al midollo non solo l’occupazione, ma anche e soprattutto le speranze. Non a caso una quota così bassa non si registrava dal secondo trimestre del 2004, l’inizio delle relative serie storiche. Il gap sale ancora nel confronto con i ragazzi: al Nord il 56% ha un lavoro. Il tasso di occupazione complessivo per gli under 30 è al 32,9%: un aumento dei disoccupati del 25,3% in 4 anni. «Non abbiamo saputo rappresentare i precari», ha fatto autocritica Susanna Camusso, segretario generale della Cgil. Ogni tanto la politica si sveglia e prova a fare qualcosa. Venerdì il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ha firmato un decreto che destina oltre 230 milioni ai rapporti di lavoro stabilizzati o attivati entro il 31 marzo 2013. I contributi, fa sapere il ministero «verranno riconosciuti per contratti stipulati con giovani di età fino a 29 anni ovvero con donne indipendentemente dall’età». In particolare «viene riconosciuto un importo di 12.000 euro in caso di trasformazione di un contratto a tempo determinato in contratto a tempo indeterminato, o per ogni stabilizzazione di rapporti di lavoro nella forma di collaborazioni coordinate e continuative». © M. Pasciuti

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis