ultime notizie:

Decreto semplificazioni, certificati in tempo reale

Concorsi pubblici

Concorsi pubblici

Non solo semplificazione, nel senso di eliminazione di adempimenti per cittadini e imprese e cancellazione di leggi ormai obsolete. Il decreto che oggi sarà approvato dal Consiglio dei ministri contiene molte misure pensate per aiutare lo sviluppo, che riguardano settori come università, scuola, ricerca e innovazione. In questo spirito scatta la norma per la quale nei concorsi pubblici è prevista l’equiparazione dei titoli di studio: decisione che fa discutere, visto che di fatto vedrà diminuire il peso di una laurea. Si parte soprattutto da norme che riguardano l’operatività dei luoghi di istruzione. Scuole, università ed enti di ricerca dovranno assumere entro 24 mesi misure di gestione e manutenzione degli immobili finalizzate al risparmio energetico e all’efficienza. Viene poi affrontato in termini più generali il capitolo della modernizzazione del patrimonio immobiliare scolastico, con l’obiettivo di arrivare ad una riduzione strutturale delle spese. Toccherà al Cipe adottare un piano nazionale di edilizia scolastica, a cui potranno partecipare capitali pubblici e privati. C’è un potenziamento del sistema nazionale di valutazione, affidato all’Invalsi. Sarà poi possibile l’istituzione di una rete territoriale di scuole. Per quanto riguarda l’università – e questa è una norma che sicuramente ha un impatto forte anche sulle famiglie e sui cittadini – si stabilisce che le procedure di iscrizione siano effettuate esclusivamente per via telematica, mentre a decorrere dall’anno accademico 2012-2013 la verbalizzazione dei risultati degli esami dovrà avvenire esclusivamente con modalità informatiche. È presente quindi un capitolo destinato specificamente all’innovazione ed alla ricerca.

Un articolo riguarda la definizione di un’agenda digitale italiana, con gli obiettivi di realizzare l’infrastruttura di telecomunicazione a banda larga, di favorire la realizzazione di comunità intelligenti, potenziare l’e-governement, favorire la diffusione del cloud computing nella pubblica amministrazione. Va nella stessa direzione anche una misura più immediatamente operativa, l’obbligo per le amministrazioni pubbliche di comunicare tra loro esclusivamente in modalità telematica. Procedure più semplici anche per gli appalti, chiarimenti sulla Scia, testo unico di polizia più snello. Sarà più facile avviare un’attività economica e condurla in porto grazie anche alle facilitazioni sulle assunzioni ed il collocamento obbligatorio. Sono tante le novità che riguardano imprese e lavoro. In generale tutta la filosofia della semplificazione poggia sul criterio del buon senso e della trasparenza. E sulla comunicazione telematica tra la pubblica amministrazione e cittadini.

Per favorire la trasparenza e il controllo in tempo reale della spesa pubblica per lavori e servizi, nasce la Banca dati nazionale dei contratti pubblici. Sarà l’Autorità lavori pubblici a tenere il nuovo registro. La responsabilità nei confronti dei dipendenti per il pagamento delle retribuzioni, dei trattamenti di fine rapporto e dei contributi, spetta al committente-imprenditore e all’appaltatore solidalmente. Il legame si estende anche ai subappaltatori nei due anni successivi alla fine dell’appalto. Per le piccole e medie imprese l’autorizzazione unica ambientale sostituisce «ogni atto di comunicazione, notifica e autorizzazione prevista in materia ambientale». I suoi requisiti saranno stabiliti dal governo Monti per regolamento. Agricoltura: nell’erogazione dei fondi Ue, l’Agea si avvarrà delle banche dati informatiche dell’Agenzia delle Entrate, Inps e Camere di commercio. Per vendere i suoi prodotti in modo itinerante, l’agricoltore invia una semplice comunicazione al proprio Comune. Più snelle le procedure per l’assunzione di lavoratori extra-Ue stagionali. Le autorizzazioni di Polizia ai pubblici esercizi dureranno tre anni. © re. po.

Testo decreto semplificazioni (bozza incompleta)

Lascia un commento alla notizia


decreto monti autocertificazione, autocertificazione decreto monti, trovalavoro news, legge monti autocertificazione, decreto monti autocertificazioni, autocertificazione monti, autocertificazioni decreto monti

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis