ultime notizie:

Crociere last minute a prezzi stracciati in crisi

Naufragio Costa Concordia

Naufragio Costa Concordia

Il mercato delle crociere low cost, che ha letteralmente galoppato per 15 anni, comincia a dare i primi segnali di stanchezza: nel 2011 la crescita è stata limitata o c’è stata addirittura una decrescita. A sostenerlo è un esperto del mondo dei viaggi, Luca Patanè, vicepresidente di Federviaggio, la Federazione del turismo organizzato aderente a Confcommercio e presidente del gruppo Uvet, che possiede oltre 900 agenzie di viaggi in Italia. Il naufragio di Costa Concordia, ancora da valutare nella sua ampiezza, molto probabilmente peggiorerà le cose. «Le maggiori compagnie, da Crociere Royal Caribbean a MSC Crociere a Costa Crociere, hanno registrato una crescita limitata o addirittura una decrescita – ha spiegato Patanè ad ottobre 2011 – i motivi possono essere più d’uno: dal riflesso della crisi ad una certa stanchezza del mercato». Crociere a prezzi stracciati, quelle reclamizzate per tutta la famiglia. È, invece, in «costante crescita» secondo l’esperto, il mercato delle crociere di lusso. Infatti, nonostante la crisi economica (o forse proprio a causa di questa che, fra i suoi effetti secondari, ha quello di arricchire enormemente i pochi già ricchi e di atterrare tutti gli altri), sempre più turisti in Italia e nel mondo, scelgono per le proprie vacanze una crociera di lusso. Spese folli. Si arrivano a spendere per il soggiorno su navi che sono sempre più alberghi extra lusso, «dai 500 ai duemila dollari a persona al giorno», secondo i dati forniti da Silversea, un operatore specializzato proprio in questo comparto. Castelli naviganti nei quali il mare è lontano ed assente e tutto si concentra nelle sale gioco, nelle discoteche e nella megasuite con piscina. Una specie di grande cavallo da giostra che fa sempre lo stesso giro. Anche l’affare delle crociere per tutti, però, è andato bene fino a non molto tempo fa. Il periodo buio per questo comparto è relativamente recente, visto che soltanto nel 2010 il mercato crocieristico in Europa è aumentato del 10%, con una crescita anche nel nostro paese dell’1,4. L’anno scorso sono andati in vacanza il 30% degli italiani. Di questi il 47% ha scelto una meta di mare o una crociera last minute: in tutto la crociera è stata scelta da 850 mila persone, l’1,25% dei vacanzieri. L’83% dei crocieristi è salpato verso mete mediterranee. Sempre nel 2010 a bordo di navi da crociera sono saliti 5,5 milioni di europei: il 29% era di nazionalità inglese, il 22% tedesco e il 16% italiano.

Lascia un commento alla notizia

miley kunis nude charli xcx nude amber heard nude pics fappening leighton melissa clarke pussy xhrissy teigen naked kaley cuoco panties karen gillan nude fakes boxxy naked sarah palin nude pic kendall jenner sex tape sarah hyland nue sophie turner naked images ivanka trump nude sellena gomez the fappening olivia culpo nude scarlett johansson leaked emmanuelle chriqui nude pics kim kardashian nackt love magazine uncensored amber leigh naked

crociere a prezzi stracciati

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis