ultime notizie:

Bpm, ai ferri corti i due consigli

Banca Popolare di Milano

Banca Popolare di Milano

Bagarre nella Bpm tra il consiglio di sorveglianza (cds) e il consiglio di gestione (cdg). Motivo del contendere: la scarsità dei flussi informativi dall’organo gestionale a quello di indirizzo dove forte è l’influenza degli Amici di Bpm da cui Andrea Bonomi tenta di smarcarsi. La dialettica si sarebbe sviluppata con uno scambio di lettere pepate tra i due organi. Ma alla base dello scontro ci sarebbero i compensi rivendicati dal cdg presieduto da Bonomi e che sono ancora fermi presso il comitato remunerazione, organo del cds. Secondo la proposta, al presidente dovrebbero spettare 750 mila euro, ai consiglieri 250 mila più un gettone di presenza di 2500 a seduta. La richiesta non sarebbe condivisa dal cds che la ritiene contraria ai suggerimenti di Bankitalia sui tetti agli stipendi. La querelle comunque non si placa anche perchè il cdg avrebbe proceduto al rinnovo di 37 consiglieri e 20 sindaci nelle partecipate indicando professionisti e senza designare nessuno del cds. Ieri su questo argomento ci sarebbe stato un battibecco tra il presidente del comitato controllo interno Umberto Bocchino e Bonomi. © r.dim.

Lascia un commento alla notizia


bpm news, banca popolare di milano ultime notizie, news banca popolare di milano, ultime notizie banca popolare milano, ultime notizie popolare di milano

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis