Aumento accise sigarette, favorisce il contrabbando

Contrabbando di sigarette

Contrabbando di sigarette

L’aumento delle accise sulle sigarette può portare a «fenomeni elusivi» come il ricorso a prodotti di contrabbando. Lo osservano i tecnici del servizio Bilancio, nel dossier sulla manovra, osservando che innalzare l’accise «oltre un certo limite espone maggiormente, vista la relativa rigidità del consumo di tabacchi, al rischio di fenomeni elusivi come ricorso ai mercati di contrabbando o il trasferimento dei consumi frontalieri verso altri Stati dell’Unione europea in cui il prezzo delle sigarette è più basso». Sul capitolo giochi, invece, nel dossier si legge che «negli ultimi anni si è fatto ricorso reiteratamente all’introduzione di norme in materia di giochi volte a garantire maggiori entrate», compresa la manovra di luglio. La relazione tecnica, si aggiunge nelle precisazioni dei tecnici, «non fornisce alcun elemento, neanche di carattere indicativo, che permetta di verificare la concreta realizzabilità del maggior gettito di 1,5 miliardi indicato dalla norma».

Lascia un commento alla notizia


contrabbando, contrabbando sigarette, sigarette contrabbando, renzi aumento accise tabacco