ultime notizie:

X Factor 5, Cattelan sarà un conduttore sobrio

Alessandro Cattelan

Alessandro Cattelan

Il tendone con la scritta X Factor sembra un Ufo appena atterrato alle spalle del Castello Sforzesco. A bordo, ma soprattutto intorno – sparsi sui prati del confinante Parco Sempione o in cerca di una bibita che disinneschi il caldo torrido – stanno quei marziani degli aspiranti concorrenti. Sono le centinaia di giovani (attenzione: non tutti giovanissimi, ma anche vicino agli anta) che sentono di avere il fattore X per poter entrare nel carrozzone luminoso e sonoro del talent show più ambito d’Italia. C’è il giovanissimo dall’imprecisato colore di capelli, quello che sentendosi già rockstar sfoggia catene con croci, la signora evidentemente over 40 armata di stivali da cowgirl alla faccia della calura estiva e, come no, tra loro ci sarà forse anche chi vincerà quel benedetto contratto Sony, autostrada per la fama. Più di 11.000 richieste di partecipazione, quasi 1500 candidati provinati il primo giorno (il 6 giugno), forse un po’ meno ieri, e poi dritti fino a domani. In piazza del Cannone a Milano è esplosa la prima tappa del casting per la prossima edizione, la quinta, di X Factor (il via a novembre all’esordio satellitare su Sky, finale a gennaio 2012) che, annuncia il neo-conduttore Alessandro Cattelan, «sarà molto più aderente al format originale, sarà molto più british». Cosa significhi, lo spiega poco dopo l’ex vj: «Io e il mio predecessore Facchinetti ci stimiamo, ma siamo diversi nell’approccio. Francesco è stato un motore del programma, io ho un profilo meno energetico e più sobrio, più british appunto. Inoltre, io porto la mia conoscenza musicale, più che televisiva, costruita negli anni a Mtv e a All Music».

Su chi sarà il terzo giudice, dopo i clamorosi ritorni di Simona Ventura e Morgan, Cattelan nega di avere lumi: «Arisa? Giuro, non ne so nulla. Posso dire chi vorrei io: un artista o un discografico italiano di levatura internazionale». Morgan, dice, non sarà un problema: «Lui ha una forza vitale positiva, è un valore aggiunto. Io, come conduttore, devo solo fare il vigile urbano». E a chi gli ipotizza un ruolo da yes-man di Simona Ventura, cui Cattelan deve molto dopo i due anni a Quelli che il calcio, il conduttore risponde: «Per riprenderla, userò l’ironia». A ottobre Sky trasmetterà il racconto del casting, giovedì in prime time: i provini – novità – saranno su basi musicali e di fronte a giuria e pubblico.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis