ultime notizie:

Quando le star vengono uccise dagli eccessi

Jimi Hendrix

Jimi Hendrix

Di morti premature, con il corollario di alcool, droghe ed eccessi, e conseguenti mitizzazioni, è ricco il mondo delle celebrità. Nel 1962 scompariva Marilyn Monroe: era ancora giovane (36 anni), ma la brillante carriera di attrice e le circostanze misteriose della morte la trasformarono in leggenda. Nel 1970 fu trovato morto in un albergo londinese il chitarrista Jimi Hendrix, anche lui ucciso da un probabile mix di alcool e droghe. Avvolta dal mistero ma in qualche modo legata all’assunzione di medicinali, la morte di Bruce Lee, attore e campione di arti marziali, morto nel ’73. Per il re del rock Elvis Presley, scomparso nel ’77 la causa ufficiale del decesso fu arresto cardiaco ma nel corpo furono trovate 14 sostanze medicinali prescrittegli dal suo medico. L’ultima in ordine di tempo la cantautrice britannica Amy Winehouse, morta a soli 28 anni, lo scorso luglio. Anche lei ha fatto spesso parlare di sé per problemi legati a droga e alcol.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis