ultime notizie:

Gli Infedeli con Jean Dujardin al cinema

Gli Infedeli

Gli Infedeli

In Francia hanno sempre promosso la commedia all’italiana, ma in «Gli infedeli» l’ammirazione diventa imitazione sia pure up-to-date. Infatti, i sette registi che firmano altrettanti episodi ruotanti attorno all’eterno leitmotiv dell’infedeltà coniugale mascolina sembra che vi portino come in processione le icone di Monicelli, Salce, Tognazzi, Gassman, Comencini e soprattutto il grande Dino Risi con tutti i suoi «Mostri» irriscattabili. Il risultato è, però, discutibile perché la corda della volgarità è tirata al limite dei prototipi e la scossa di genio premia gli spunti satirici a fasi alterne. Non manca niente all’appello, né il dentista che perde la testa per la minorenne, né i mariti amici che inventano scuse destinate alla catastrofe e neppure la negazione dell’amplesso davanti alla sua flagranza, per così dire, tecnica. Dietro e davanti alla cinepresa Jean Dujardin («The Artist») e Gilles Lellouche risultano, comunque, quelli più in forma nello sciorinare un campionario di uomini d’oggi (di sempre?) che più allupati, meschini, vigliacchi, inetti di così non si potrebbero immaginare; mentre attorno alle loro perfette facce da schiaffi e all’altra metà del cielo assai poco incline al femminilmente corretto, le gag e i dialoghi vanno su e giù sul tono gaudente e libertino che riesce a divertire come ad irritare senza il conforto dei famosi mezzi termini. © v.ca.

Lascia un commento alla notizia


the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis