ultime notizie:

Festival di Cannes 2012, Bertolucci con Io e te

Bernardo Bertolucci

Bernardo Bertolucci

A 9 anni di distanza dal suo ultimo film, The Dreamers, il regista Bernardo Bertolucci è tornato a Cannes con Io e te, dramma tratto dal romanzo di Niccolò Ammaniti, presentato fuori concorso al festival e in sala in Italia a ottobre. «Mi sono fermato per tanti anni perché sono caduto in depressione – ha detto ieri il regista, invalido alle gambe – da quando mi sono seduto sulla sedia a rotelle. Per me è stato come un lutto. Poi, grazie ai francesi, mi è tornata la voglia di fare un film». Premiato l’anno scorso a Cannes con una Palma d’oro alla carriera, Bertolucci sarebbe stato incoraggiato proprio da quel riconoscimento «a riprovare a fare il mio lavoro – ha raccontato-. La prima volta che ho rimesso piede sul set, che ho fatto costruire a due passi da casa mia, tutto è stato insieme incredibile e naturale: non potevo credere di essere tornato a fare quello che ho sempre fatto». Alle prese in Io e te con una storia di amicizia e adolescenza, Bertolucci tornerà «al più presto» dietro una macchina da presa, e il prossimo anno magari sarò in concorso. Essere qui a Cannes è già un miracolo. Superata l’ansia di queste giornate, tutto sarà più facile». Parmigiano di origine, il regista de L’ultimo Imperatore ha voluto commentare anche la recente vittoria del Movimento 5 stelle nella sua città: «È la prima volta che i miei concittadini mi sorprendono: sono sempre stati così moderati, lontani da qualsiasi aggressività. Evidentemente il sindaco precedente li aveva esasperati». © I.Rav.

Lascia un commento alla notizia


bernardo bertolucci sedia a rotelle, perchè bertolucci sedia rotelle

the fappening is a new blog-style release of the latest Fappening content. LEaked Celebrity photos kate upton nude kate upton nudeviagra vs cialis